Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

AB 80: lo yacht made in Italy che spopola negli States

Pubblicato il:

Condividi:

Sta scaldando i motori per partire alla volta della East Coast americana: è il nuovo AB 80 di AB Yachts, il brand di Next Yacht Group particolarmente apprezzato dal mercato americano. I motivi? Li spiega il Ceo, Gennaro Candida De Matteo: «Il segreto del successo del marchio AB Yachts negli USA è sicuramente l’attenzione posta nel realizzare le esigenze specifiche degli armatori americani in termini di disposizione degli ambienti, che devono essere funzionali e fruibili, di soluzioni tecniche per esaltare il loro stile di vita a bordo, di vivibilità in navigazione e all’àncora. Sono però sempre più attratti dallo stile “emozionale” che proponiamo nei nostri prodotti: dall’adrenalina che dà la velocità, dalla maneggevolezza e dalla sicurezza in manovre anche estreme, dall’unicità offerta dal nostro ridottissimo pescaggio, requisito fondamentale per navigare in Florida o per posare letteralmente la prua su una spiaggia delle Bahamas, dal benessere che trasmettono gli ambienti di bordo luminosi e avvolgenti. Insomma, perfettamente in linea con la nostra missione: generare emozioni».

AB 80: I PUNTI DI FORZA DELL’ENTRY LEVEL DI CASA AB YACHTS
L’entry level di gamma è uno yacht di 25,40 metri di lunghezza fuori tutto, ma rientrante nella categoria delle unità sotto i 24 metri, che si fa notare per il design accattivante e sportivo e per le tecnologie d’avanguardia proprie della produzione AB Yachts. Parco nei consumi, grazie al dislocamento ridotto unito alla tecnologia di costruzione e di propulsione, scivola sull’acqua a oltre 55 nodi di velocità massima e a 45 di crociera. Naviga in acque con bassi fondali, offre alte prestazioni e maneggevolezza e può essere condotto direttamente dall’armatore, che può utilizzarlo in crociera con famiglia ed amici, ma anche come dayboat di lusso.

LAYOUT E DOTAZIONI SU MISURA DI ARMATORE
Le aree di bordo sono state configurate e allestite dal Centro Stile di Next Yacht Group per rispondere appieno ai desideri di utilizzo del proprietario, che aveva richiesto un layout estremamente funzionale, ma senza perdere nulla in termini di spazi, luminosità e stile. Attrezzata con elettrodomestici heavy duty, la cucina è così collocata sul ponte principale per servire comodamente tanto il pozzetto di poppa quanto l’area dining per otto persone. Grazie a un sistema di apertura totale e a scomparsa, armatore e ospiti beneficiano in questo modo di una soluzione polifunzionale unica: oltre allo specifico utilizzo per la cottura del cibo, può essere utilizzata quale appoggio per la preparazione di un cocktail o come angolo perfetto per uno spuntino durante una partita di football da godersi davanti al megaschermo del salone. Nel ponte inferiore quattro cabine: armatoriale (a poppa) e vip (a prua) a tutta larghezza e due twin a centro nave, delle quali una a letti scorrevoli.

AB 80: PER GLI APPASSIONATI DEL DIVERTIMENTO AD ALTO TASSO ADRENALINICO
L’impianto stereo da 12.000 watt e gli ampi prendisole che arredano i pozzetti (di poppa e prua) e il fly regalano momenti di divertimento unici: che si tratti di un party organizzato con altre imbarcazioni lungo una delle sandbar di Miami, oppure in rada di fronte a una spiaggia delle Bahamas o in crociera negli Hamptons, il nuovo AB 80 è stato studiato e realizzato per godere delle prestazioni, della vita a bordo in compagnia e dello svago in perfetto stile americano. A tal proposito non manca nulla, neppure gli irrinunciabili water toys che trovano comodamente posto nell’ampio garage di poppa, attrezzato per ospitare due moto d’acqua, immediatamente pronte all’uso grazie alla discesa a slitta concepita ad hoc.
L’AB 80 è il primo yacht di gamma dell’anno a essere destinato al mercato americano. Seguirà a brevissimo l’AB 120, un nuovo modello atteso proprio oltreoceano per il suo debutto mondiale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui