Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

NY40, un “cosmo” di creatività e tecnologia

Pubblicato il:

Condividi:

Un open che incarna il made in Italy più autentico, bilanciando tradizione navale e innovazione tecnologica. Una piccola opera d’arte collettiva nata dal lavoro armonico di designer, maestri artigiani e tecnici specializzati. Sulla scia della sorella minore (NY24), capostipite della gamma con cui è stato creato il brand Nerea Yacht, NY40 interpreta le esperienze, i retaggi e la sensibilità dei suoi creatori con contenuti e dettagli ancora più sartoriali.
Nonostante il carattere spiccatamente sportivo, con carena solida e performante progettata dall’ingegner Maurizio Zuccheri dello studio Zuccheri Yacht Design, lo stile del nuovo 40 piedi si caratterizza per il suo essere sofisticato ed elegante, estremamente riconoscibile grazie al tratto distintivo dei designer Alessio Battistini e Davide Bernardini dello studio IDEAEITALIA, che firmano anche questo secondo modello del cantiere marchigiano.

La cifra stilistica tutta italiana è tangibile nelle linee tese, pulite, quasi sensuali, con pochi segni che valorizzano il progetto, così come nelle fiancate svuotate con grosse finestrature che alleggeriscono e slanciano il profilo. Il cofano, dal carattere sportivo, richiama il design delle auto da corsa mentre il prendisole centrale rimanda ai dehor delle ville in riva al mare. Il teak a lisca di pesce è un chiaro omaggio alla tradizione dell’ebanisteria di bordo, l’acciaio lucido un immancabile segno della solida tradizione marinaresca.
NY40 offre ampia personalizzazione e materiali molto innovativi oltre che ecosostenibili, come l’oleomalta di Oltremateria, un’applicazione adatta per le superfici interne ed esterne che permette altissimi livelli decorativi nel rispetto dell’ambiente. Il nuovo modello sarà disponibile in versione Open oppure T-Top, con diverse opzioni di motorizzazione entrofuoribordo con piede poppiero o fuoribordo.
Salendo a bordo, a fare gli onori di casa sono l’armonia dell’insieme e la grande vivibilità degli spazi. I dettagli, funzionali e insieme estetici, concorrono a caratterizzare fortemente lo stile e la sostanza di NY40. A iniziare dalla piattaforma poppiera che prende il nome di Cosmo, ispirandosi ai quattro elementi aria, acqua, terra e fuoco, e si caratterizza per la multifunzionalità data da un’ampia porzione fissa e da tre gradini movimentabili verso il basso o verso l’alto per un’ampia elevazione. Sviluppata in collaborazione con Besenzoni, permette di raggiungere la banchina (terra), di tuffarsi quando si sopraeleva (aria), nonché diventare una scala per entrare a fare il bagno in mare aperto (acqua), assolvendo a tutte le funzioni che solitamente caratterizzano il tender lift, la passerella, la scala bagno e la plancetta. Un cosmo in cui il fuoco è rappresentato dalla barca stessa e dalla sua potenza.

Protagonista del pozzetto il grande prendisole centrale, che ospita tranquillamente tre persone e può diventare ancora più grande con la trasformazione dell’area dei divani. L’apertura elettrica e i cancelletti integrati consentono l’accesso a un ampio storage e alla sala macchine sottostante. La struttura perimetrale, in acciaio tubolare, è rivestita con un filato intrecciato privo di cuciture, realizzato con un materiale riciclato e riciclabile, ricavato dal recupero della plastica.
Spaziosa anche l’area pranzo a centro barca, trasformabile grazie a una coppia di tavolini in teak a ribalta e un ampio divano gavonato per permettere a sei persone di pranzare comodamente. Un mobile attrezzato, personalizzabile con frigorifero, icemaker, piastra di cottura, lavandino e piani lavoro, permette di organizzare al meglio i pasti a bordo.
D’impronta hi-tech, la postazione di comando è curata meticolosamente sia dal punto di vista tecnologico, grazie alla strumentazione di navigazione di ultima generazione, sia nell’aspetto estetico e nell’ergonomia, con le due poltrone pilota custom impreziosite dallo stilema del logo Nerea.
Lungo quasi quattro metri, il T-Top dal design molto sportivo permette di proteggere sia chi sta ai comandi sia l’area centrale del pozzetto.
L’area prodiera, raggiungibile in tutta sicurezza, garantisce ulteriore spazio per rilassarsi in una confortevole area prendisole. Degni di menzione anche gli importanti volumi dedicati alle dotazioni e ai toys, pensati per poter affrontare comodamente crociere di più giorni. Un’opportunità sottolineata anche dall’architetto Alessio Battistini di IDEAEITALIA: «Lo yacht è sempre meno uno strumento di rappresentanza e sempre di più qualcosa che il cliente vuole per se stesso, un nuovo luogo da abitare, un’estensione della propria casa, ma senza dimenticare il gusto dell’andare per mare e di andare anche veloci quando necessario. Il nostro obiettivo è stato quindi quello di valorizzare l’esperienza a bordo: dettagli e materiali che non ci si aspetta, dallo spiccato sapore residenziale, con spazi ed ergonomie importanti, con una cura maniacale dei dettagli, finiture da superyacht e materiali di altissima qualità. Tutte le scelte estetiche sono state subordinate alla funzionalità e alla praticità d’uso. Ciò non toglie che alcuni elementi tecnici, come le prese d’aria motori e l’ormeggio di prua, siano stati completamente nascosti a vantaggio dell’estrema pulizia delle linee e dell’eleganza nel suo complesso».
A bordo, esattamente come avviene in un atelier, tutto è personalizzabile, equipaggiamento della sala macchine compreso. Nella versione entrofuoribordo con piede poppiero è così prevista sia l’opzione diesel sia quella benzina, così come è possibile scegliere tra due motori Volvo Penta V6 da 280 hp oppure due motori D4 da 300 hp, due D6 da 380 hp o addirittura D6 da 440 hp diesel per una velocità prevista, in quest’ultimo caso, di 35 nodi di crociera e 42 di massima.

La customizzazione prosegue negli interni e riguarda tanto le finiture e le dotazioni quanto la disposizione, che consente due diverse soluzioni per l’area prodiera e altrettante per quella di poppa, per un totale di ben quattro layout differenti. A prua si può avere il letto matrimoniale o un comodo divano a C da murata a murata, mentre a poppa si può scegliere fra il letto matrimoniale e i due singoli, comunque movimentabili e trasformabili in un unico letto.
Gli arredi, in armonia con gli esterni, si caratterizzano per un decor dallo stile fresco, suggestivo e contemporaneo con colori morbidi e pastello e finiture opache. Sono poi i dettagli, molto ricercati, alcuni con tinte forti e lucide, a dare carattere all’ambiente.
Oltre che dalle finiture e dai materiali, la percezione dello spazio e del comfort è valorizzata anche dalle grandi finestrature che portano a bordo molta luce naturale e quell’intimità e sicurezza che normalmente viviamo all’interno della nostra casa. Spazio quindi a tessuti a maglia aperta, oleomalta, laccature soft touch e pelli naturali che trasmettano una sensazione di benessere immediatamente percepibile con la vista e con il tatto.
«Abbiamo inserito un accessorio – racconta Davide Bernardini, designer di IDEAEITALIA -, che nasce insieme alla barca ed è parte dell’anima di questi interni: un borsone da viaggio totalmente custom, uno per ogni ospite, stivabile a vista sulle murate, per dare ancora più personalità e gusto all’esperienza a bordo e creare un rapporto intimo tra la barca e chi ha la fortuna di possederla».
«NY40 – conclude il patron di Nerea Yacht Dario Messina – è un progetto che dà ampio spazio alla creatività e alle idee che condivido con i designer di IDEAEITALIA. È il frutto di un percorso che abbiamo iniziato insieme con l’intenzione di esprimere al meglio la vena inventiva e un pò artistica che ci caratterizza e ci accomuna».

Il nuovo NY40 sarà presentato in anteprima mondiale dal 6 all’11 settembre in occasione del Cannes Yachting Festival 2022.

Ultimi articoli

L’idroguida Riviera sale a bordo di Swiss Solar Boat

Riviera Genova, azienda nota soprattutto per la posizione di primo piano nel settore delle bussole, è attiva anche nella progettazione, costruzione e svilupppo di...

Il mare e la sua essenza al centro di SEIF 2022

SEIF è l'acronimo di Sea Essence International Festival, l'appuntamento dedicato alla salvaguardia e alla valorizzazione del mare che dall'8 al 10 luglio torna all'isola...

Al via il nono Monaco Energy Boat Challenge

L'appuntamento è da lunedì 4 a sabato 9 luglio quando il Principato di Monaco ospiterà la nona edizione del Monaco Energy Boat Challenge, evento...

Nel cuore di comando di TEAM Italia

Il passaggio dall'aria infuocata dell'esterno - i capannoni dell'area artigianale di Livorno - agli accoglienti e moderni spazi della nuova sede di TEAM Italia ha...

C-MAP: con Genesis la mappatura è nelle mani degli utenti

Il brand di Navico leader nella cartografia nautica digitale e nella mappatura basata su cloud ha reso disponibili i dati cartografici Genesis basati su...

Mettetevi comodi, ne vale la pena. L’invito è di Besenzoni

Armoniche, ergonomiche, qualitativamente eccellenti. Sono le poltrone pilota di Besenzoni: 50 modelli differenti - con una produzione aumentata del 30% in tre anni -...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui