Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

Un network Ucina al servizio delle imprese

Pubblicato il:

Condividi:

Un network Ucina al servizio delle imprese nautiche associate. La nuova rete di servizi tributari, legali e della consulenza del lavoro è stata annunciata da Carla Demaria, presidente di Ucina-Confindustria Nautica. Si tratta di un nuovo strumento che nasce a seguito degli accordi stipulati con prestigiosi studi italiani. Il network, infatti, comprende alcune importanti eccellenze professionali tra cui lo studio legale Musumeci, Altara Desana e Associati – con sedi a Milano, Roma e Torino, che offre la possibilità di assistenza e consulenza in tutte le principali materie nell’ambito civile e amministrativo (fondato dal professor avvocato Toti Musumeci, già deputato, docente di ruolo all’Università di Torino) e lo Studio Palea, con sedi a Torino, Milano e Roma, specializzato nella consulenza fiscale, tributaria e aziendale, membro, tra l’altro, di RSM International, uno dei primi sette network a livello mondiale di accounting, tax & consulting firm indipendenti.
Dice Carla Demaria: “Dopo i recenti successi associativi, frutto della nostra attività nei rapporti con le istituzioni, si è creata l’esigenza di assistere anche tutti i singoli associati, giunti ormai alla consistenza di oltre 500 brand, con un incremento del 5% nell’ultimo anno e costantemente in crescita”. Questo network, infatti, assisterà anche la stessa Associazione nelle varie fasi della sua attività sia nazionale sia internazionale, in questo secondo caso tramite EBI (European Boating Industry) presieduta dal vicepresidente di Ucina, Piero Formenti.
“Dopo la cancellazione della tassa di possesso e l’introduzione dell’IVA al 10% sugli ormeggi (il governo sta risolvendo l’impasse creato dal ricorso della Regione Campania, ndr) e i prossimi provvedimenti attesi dalle Dogane frutto del tavolo tecnico aperto al Salone di Genova – aggiunge Demaria – l’Associazione ha messo in campo un’articolata Strategia nei settori fiscali e doganali, presentata al governo e con obiettivi di medio termine, che sono certa darà presto nuovi importanti frutti. Con la stessa professionalità e determinazione vogliamo ora essere sempre più vicini alle nostre aziende. Dopo i vademecum recentemente editati da Ucina, e relativi a tutti gli incentivi, strumenti di sostegno attivabili e assunzione agevolata a tempo indeterminato, questo network legale-tributario-del lavoro potrà offrire tutti i servizi specifici a supporto”.

Ultimi articoli

L’idroguida Riviera sale a bordo di Swiss Solar Boat

Riviera Genova, azienda nota soprattutto per la posizione di primo piano nel settore delle bussole, è attiva anche nella progettazione, costruzione e svilupppo di...

Il mare e la sua essenza al centro di SEIF 2022

SEIF è l'acronimo di Sea Essence International Festival, l'appuntamento dedicato alla salvaguardia e alla valorizzazione del mare che dall'8 al 10 luglio torna all'isola...

Al via il nono Monaco Energy Boat Challenge

L'appuntamento è da lunedì 4 a sabato 9 luglio quando il Principato di Monaco ospiterà la nona edizione del Monaco Energy Boat Challenge, evento...

Nel cuore di comando di TEAM Italia

Il passaggio dall'aria infuocata dell'esterno - i capannoni dell'area artigianale di Livorno - agli accoglienti e moderni spazi della nuova sede di TEAM Italia ha...

C-MAP: con Genesis la mappatura è nelle mani degli utenti

Il brand di Navico leader nella cartografia nautica digitale e nella mappatura basata su cloud ha reso disponibili i dati cartografici Genesis basati su...

Mettetevi comodi, ne vale la pena. L’invito è di Besenzoni

Armoniche, ergonomiche, qualitativamente eccellenti. Sono le poltrone pilota di Besenzoni: 50 modelli differenti - con una produzione aumentata del 30% in tre anni -...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui