Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

Sanlorenzo, al via la costruzione del primo 72Steel

Pubblicato il:

Condividi:

Con 72 metri di lunghezza, cinque ponti e un volume di 1850 GT, sarà il più grande superyacht mai realizzato da Sanlorenzo. La costruzione dell’imponente unità in metallo ha avuto ufficialmente inizio con la posa della chiglia, avvenuta con una cerimonia molto ristretta alla presenza dell’armatore. Il 72Steel, un progetto totalmente innovativo che manterrà comunque fede allo stile e al dna Sanlorenzo, scenderà in acqua nel 2025. Intanto il cantiere fa sapere che della stessa linea è già stata venduta anche la seconda unità. Il contratto del primo esemplare è stato perfezionato dalla broker house internazionale Edmiston, che ne seguirà anche il project management. Per le linee esterne ed il design degli interni interverranno, rispettivamente, Zuccon International Project e Francesco Paszkowski Design, in un progetto studiato a 360 gradi attorno al concetto di vivibilità a bordo, con un ponte dedicato all’armatore e un dialogo funzionale tra esterni e interni grazie anche al largo impiego di superfici vetrate.
Il nuovo protagonista della gamma Sanlorenzo sarà uno dei primi yacht del futuro, adottando un sistema di motorizzazione ibrida diesel-elettrica, frutto della continua ricerca del cantiere nello studio di soluzioni concrete per ridurre l’impatto ambientale delle proprie imbarcazioni. Questo sistema incarna la migliore tecnologia green ad oggi disponibile e rappresenta un concentrato di innovazioni che permetteranno di diminuire significativamente le emissioni in atmosfera e in mare, mantenendo un comfort elevato e razionalizzando gli spazi dedicati all’area macchine a favore della volumetria interna a disposizione di armatore ed ospiti.
Sono 22 i superyacht in acciaio e/o alluminio da 44 a 73 metri attualmente in costruzione da Sanlorenzo. La divisione superyacht continua a registrare una crescita costante e si riafferma leader nel settore del metallo con una flotta di 45 unità in navigazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui