Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

RRD invita Sensini a parlare con il mare

Pubblicato il:

Condividi:

Dopo Giovanni Soldini e Umberto Pelizzari, a intervenire a Sea on words – Parole da aMare, rassegna dedicata al legame tra l’oceano e la letteratura, sarà Alessandra Sensini, invitata nello showroom milanese di RRD – Roberto Ricci Designs per un incontro con il pubblico in programma giovedì 26 maggio alle 19, in via Tortona 31/7. La più grande campionessa olimpica nella storia della vela – a dialogo con Elena Braghieri, fotografa, e Alberto Coretti, Sirene Journal – esplorerà i sensi del mare, per portare in superficie i punti di vista e le esperienze di chi racconta ed osserva il mare e di chi lo vive in una dimensione immersiva. Guidati dal curatore della rassegna Niccolò Maria Santi, indagheranno la dimensione più intima del mare, il senso profondo del tempo, della libertà e del vivere che dalla posizione privilegiata dell’acqua rivela l’essenza autentica di un sentire totalizzante e ancestrale. A fare da sfondo le isole mediterranee de Il Conte di Montecristo di Alexandre Dumas, ristampato da RRD in un’edizione limitata.

«Il mare – anticipa Alessandra Sensini – rappresenta le mie origini. Conosco e amo il mare sin da quando ricordo di essere al mondo. È l’ambiente che mi ha insegnato a vivere e mi ha accompagnato nella prima metà della mia vita».
Sea on words – Parole da aMare affonda le sue radici nel 2016 quando RRD – Roberto Ricci Designs ha avviato un significativo progetto editoriale attraverso la riedizione di titoli celebri di opere che hanno il mare come fonte d’ispirazione. Due volte all’anno sono realizzate edizioni limitate, arricchite da contributi speciali, che vengono poi regalate ai clienti: un gesto di restituzione significativo per instaurare un dialogo di affinità con quanti vivono l’esperienza del mare in maniera profonda e autentica. Con la rassegna Sea on words – Parole da aMare e gli incontri nello showroom si intende creare un’occasione di dialogo e confronto con i protagonisti di storie straordinarie, ampliando il proprio sguardo e mettendosi a disposizione della comunità del mare.
«Con Alessandra condividiamo le origini, il senso del mare, le esperienze che ci hanno portato a immergerci in una dimensione totalizzante e piena come quella sportiva. Averla con noi oggi – afferma Roberto Ricci, fondatore di RRD – Roberto Ricci Designs – significa aggiungere una presenza amica al nostro progetto, con cui desidero invitare più persone possibili ad avvicinarsi alla bellezza del mare e all’emozione della scoperta attraverso questi dialoghi e i nostri libri, che rappresentano la strada più avvincente verso l’avventura. Penso alle parole di Herman Melville, Rudyard Kipling, Jack London, Jules Verne, Joseph Conrad, autori che fanno parte della nostra collana e che incarnano lo spirito che anima la nostra azienda. Intendiamo così promuovere una cultura del mare che passi dal sentimento a gesti concreti di salvaguardia e tutela per non perdere quel senso di meraviglia di fronte a scenari incontaminati».

«Il mare – conclude Roberto Bardini, Ceo di RRD – Roberto Ricci Designs – è e rimarrà sempre la matrice e il filo conduttore della nostra attività, declinato però anche in altri versanti, primo su tutti la letteratura. In questi anni abbiamo regalato ai nostri clienti più di mezzo milioni di libri. E abbiamo intenzione di continuare».

L’incontro con Alessandra Sensini è a ingresso gratuito, previa prenotazione sino a esaurimento posti su Eventbrite.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui