Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

L’approdo a tutto colore di Paola Lenti a Miami

Pubblicato il:

Condividi:

Con l’apertura del nuovo monobrand a Miami, salgono a tre i flagship store Paola Lenti negli Stati Uniti. Strategica la scelta della vetrina in Florida, una realtà contraddistinta da una forte crescita della domanda residenziale e con una consolidata tradizione nella nautica, settore in cui l’azienda italiana ha conquistato importanti quote di mercato. L’ultimo spazio – che si aggiunge a quelli di Los Angeles e Great Barrington, in Massachusetts – è stato aperto insieme al partner locale Casual Furniture Group a Wynwood, quartiere dalla dinamica vita culturale e punto di riferimento internazionale per la street art.
Miami vanta, inoltre, un’alta concentrazione di cantieri nautici e una consolidata tradizione nella progettazione di yacht e imbarcazioni da diporto, ambito in cui Paola Lenti è particolarmente attiva e apprezzata grazie ai materiali tecnici altamente performanti con cui realizza soluzioni di arredo in grado di resistere alle condizioni climatiche particolarmente severe tipiche dell’ambiente marino.

Nel negozio di Miami, distribuito su una superficie di oltre 650 metri quadrati e circondato da un giardino di 350, prevalgono i toni neutri, sui quali di volta in volta spiccano accenti cromatici più intensi. Una scelta che asseconda il desiderio di valorizzare ora un complemento, ora una particolare lavorazione, ora un tessuto. I colori, in particolare il verde e il blu in tutte le loro nuance, sono invece protagonisti assoluti di accessori e complementi d’arredo, dai preziosi top in lava e vetro fuso dei tavolini Sciara a quelli in Esmal di Strap, interpretazione contemporanea di un’antica tecnica manuale di smaltatura del rame.
Negli immensi spazi del nuovo monobrand sono presenti tutti i prodotti più rappresentativi dell’azienda, sia per interni sia per esterni: i divani Orlando, Sabi e Harbour, le poltroncine Ami e Nido, i pouf Otto, ormai parte della storia del marchio, oltre all’intera collezione di tappeti con cui Paola Lenti ha iniziato la sua attività. L’ampio giardino di palme e piante autoctone è la cornice naturale delle soluzioni complete per l’arredo outdoor, dalle strutture architettoniche modulari progettate per ripararsi dal sole, come Resort, alle sedute dagli esclusivi rivestimenti tecnici resistenti all’umidità, alla pioggia e ai raggi ultravioletti perfette per i bordi piscina di yacht e residenze vista mare. L’inaugurazione è stata l’occasione per presentare per la prima volta al pubblico americano la collezione Metamorfosi che, proposta in anteprima lo scorso giugno alla Milano Design Week, è un’edizione speciale di pezzi unici firmata dai designer brasiliani Fernando e Humberto Campana e ispirata al concetto del riuso. Una collezione sostenibile, in quanto nata dalla ri-attribuzione di valore ad avanzi di lavorazione che ha consentito una sensibile riduzione degli sprechi, ma anche etica, avendo coinvolto nelle fasi di lavorazione donne migranti a rischio esclusione sociale. A loro è stato offerto un percorso di formazione in azienda con l’obiettivo di renderle autonome professionalmente ed economicamente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui