Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

Mirazur, excellence and biodiversity

Pubblicato il:

Condividi:

Lo chef Mauro Colagreco, tre stelle Michelin, è anche un ambasciatore unesco per la sua attenzione e promozione della biodiversità

by Barbara Borgonovo – photo by ©Matteo Carrasale

Mauro Colagreco, chef patron del ristorante tre stelle Michelin Mirazur di Mentone, ha creato una cucina che riflette i suoi valori ambientali, facendo della natura la fonte di ispirazione dei suoi piatti.

Mauro Colagreco è il proprietario del ristorante Mirazur, di Mentone, in Costa Azzurra. Il locale offre un menu che varia a seconda del giorno della settimana in cui si mangia e prevede un costo a persona di 450 euro.

Lo chef e il suo team si approvvigionano di prodotti da piccole imprese e produttori locali noti per le loro iniziative eco-responsabili. Inoltre, da dieci anni Mauro ha un proprio progetto agricolo biodinamico sui suoi cinque ettari di orto. La terra viene rispettata, riposata e riseminata, arricchendo il terreno e permettendo al raccolto di svilupparsi in modo organico.

Molto richiesto Gambero, funghi locali e pistacchi, ma anche Fiori di nasturzio e ragù di mare, vaniglia e aragosta o il dolce a base di ciliegie e sambuco.

Nei suoi menu utilizza ingredienti che pianta e coltiva nella sua terra, utilizzando la natura come spazio di apprendimento per sé e per il suo team, scoprendo come sincronizzarsi con i cicli dell’ecosistema e i ritmi delle stagioni. A Mirazur, questi ingredienti, combinati con una forte identità creativa e un audace abbinamento di sapori, gli sono valsi le ultime tre stelle Michelin.

Mirazur, questi ingredienti, combinati con una forte identità creativa e un audace abbinamento di sapori, gli sono valsi le ultime tre stelle Michelin. Nello stesso anno, 2019, Mirazur è stato votato come il miglior ristorante del mondo ai World’s 50 Best Restaurant Awards. Oltre alla terra, Mauro ha a cuore la tutela degli oceani.

Mauro Colagreco è sempre più consapevole dell’interdipendenza di tutti gli esseri viventi sulla terra e sui mari, per questa ragione la sua ricerca è continua.

È stato un forte sostenitore della promozione di iniziative di pesca sostenibile e ha trovato nuove soluzioni per rimuovere tutta la plastica monouso dalla sua cucina e dall’edificio del ristoranteMirazur  è stato il primo ristorante al mondo ad ottenere la certificazione “Plastic Free” nel 2020 e nello stesso anno è stato premiato con una stella verde dalla Guida Michelin.

(Mirazur, excellence and biodiversity – Novembre 2023)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui