Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

Giangi Razeto, le sue «realtà parallele» si incontrano (a Genova)

Pubblicato il:

Condividi:

Chi lo conosce non lo evita. Perché sa che è un booster di entusiasmi, sorrisi (sinceri) e creatività. Giangi Razeto è un reticolo fitto fitto di sinapsi in chiave rock. Con il fratello Andrea guida la storica azienda di famiglia, la F.lli Razeto & Casareto, realtà ligure che progetta e produce complementi e accessori per la nautica (da un secolo). Il suo ruolo, per così dire più istituzionale, fa pari con l’anima artistica che non è mai sottotraccia, anzi lo anticipa. Alzi la mano chi, leggendo da qualche parte il suo nome, non si figuri immediatamente nell’immaginario un pezzo di metallo forgiato?

Una buona occasione per vedere da vicino alcune delle sue opere è la mostra Realtà Parallele che si inaugura domani 20 dicembre, alle ore 18.00, nelle stanze dello Studio Immobiliare Capitol Hill al civico 23/1 di via Luccoli a Genova.

In cabina di regia, il divulgatore d’arte, nonché curatore dell’evento, Willy Montini, evento che, oltretutto, coincide con una data molto importante, i primi vent’anni di attività dello studio sopra citato. I lavori in mostra (nelle gallery qualche anticipazione) sono icone digitali, memorie dell’età del bronzo, hashtag dei nostri giorni e figure nuragiche. Presente e passato forgiati da fuoco, mola e martello, comunicano, si mischiano, si confondono, restituiscono a chi osserva una visione della realtà duplice. O, se preferite, parallela.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui