Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

Garmin annuncia l’espansione della serie Force Kraken

Pubblicato il:

Condividi:

Un trolling motor potente e innovativo. Già disponibile la nuova versione a gambo da 48” per adattarsi a imbarcazioni con una prua bassa o con poco pescaggio

Questo motore elettrico di prua offre agli appassionati di pesca caratteristiche allo stato dell’arte, precisione avanzata, potenza e integrazione con l’ecosistema Garmin. Un GPS integrato e una staffa a sgancio rapido facile da installare rendono il Force Kraken ideale anche quando lo spazio per il montaggio è ridotto, afferma l’azienda.

I punti di forza della serie Garmin Force Kraken
Motore brushless:
l’efficienza riconosciuta in tutti i campi del motore senza spazzole consente l’erogazione di una potenza di 100 libbre con un sistema a 36 Volt e di 80 libbre con un sistema a 24 Volt. Inoltre, si ha un guadagno importante sull’autonomia per godere di giornate in barca lunghe e senza inconvenienti.
Integrazione wireless: l’ecosistema Garmin e la connettività tra i vari strumenti consentono di controllare il motore elettrico dal telecomando, dal plotter o addirittura direttamente dal polso con uno smartwatch Garmin compatibile.
Predisposizione per LiveScope: il gambo del motore è stato studiato per far passare all’interno il cavo del trasduttore e facilitarne l’installazione. Inoltre, con la staffa di montaggio Kraken LiveScope – acquistabile a parte -, potrà essere installato qualunque trasduttore LiveScope e utilizzato in tutte e tre le modalità: Forward, Down e Perspective.
Ecoscandaglio integrato: alcuni modelli di Force Kraken includono un trasduttore GT56UHD all-in-one che offre modalità ecoscandaglio a scansione ClearVü e SideVü ad alta definizione oltre alla tradizionale tecnologia CHIRP per immagini del fondale brillanti e definite.
Ancoraggio immediato: basterà schiacciare un tasto sul telecomando, sul plotter o sull’orologio per ancorare la barca nel punto GPS indicato e non allontanarsi dallo spot di pesca perfetto.
Navigazione wireless: permette di cambiare la rotta da qualsiasi punto dell’imbarcazione grazie al telecomando wireless multifunzione in dotazione. Con la funzione Point-and-go, inoltre, per scegliere la rotta basterà puntare il telecomando verso dove si vuole navigare. Anche uno smartwatch Garmin compatibile, come la serie quatix 7, può essere collegato al Force Kraken per scegliere la rotta e ancorarsi, controllando tutto direttamente dal polso.

Il motore elettrico di prua Force Kraken è stato progettato per resistere agli ambienti marini più ostili e alla salsedine, dice Garmin. L’elica è stata studiata e sviluppata con un bordo d’attacco più sottile per ridurre la resistenza e massimizzare la spinta, mentre il bordo d’uscita è stato progettato per ridurre l’aerazione dell’acqua che può causare cavitazione e ridurre quindi la spinta. Inoltre, il Force Kraken è coperto da una garanzia a vita sul gambo e da una garanzia di due anni sugli altri componenti, oltre che dall’assistenza di una rete di rivenditori sempre più estesa.

Dove si può acquistare il motore Force Kraken di Garmin?
Il motore elettrico Force Kraken da 48 pollici di Garmin è acquistabile sia bianco sia nero con un prezzo al pubblico consigliato di €4.399,99, Iva inclusa. La serie Force Kraken è disponibile anche nelle versioni da 63, 75 e 90 pollici in bianco e da 63 e 75 pollici in nero. Tutti i modelli in nero includono un trasduttore GT56UHD. Per maggiori informazioni, si può visitare il sito Garmin all’indirizzo www.garmin.com/it-IT/

(Garmin annuncia l’espansione della serie Force Kraken – Luglio 2024)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui