Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

Deck equipment, Harken nuovamente in vetta

Pubblicato il:

Condividi:

Già detentrice di un Dame Award con il CLR Mooring Winch, Harken dimostra nuovamente di saper creare prodotti che incorporano caratteristiche tecniche d’avanguardia con un design perfettamente integrato, aggiudicandosi il primo gradino del podio nella categoria attrezzatura di coperta del DAME 2023, il prestigioso Design Award assegnato al MetsTrade di Amsterdam, con il Winch Push/Pull Captive Reel.
Già entrato nella rosa dei 53 prodotti finalisti nominati per l’ambito premio in una selezione che partiva da un numero doppio di candidature, il sistema “Push/Pull” di Harken è in grado di manovrare (cazzare e lascare) contemporaneamente due cime in senso opposto. A differenza dei tradizionali Captive Reel Winch, che tirano solo in una direzione, con il nuovo modello non c’è quindi più bisogno di avere due winch a bordo, con conseguente risparmio di spazio e peso, o un sistema di cilindro idraulico. Il Push/Pull Captive Reel Winch può essere utilizzato per i foil DSS (Dinamic Stability System) che sempre più spesso vengono installati sui grandi monoscafi da crociera per ridurre sbandamento e dislocamento. Su un’imbarcazione di 43 metri, un singolo verricello Push/Pull si è dimostrato in grado di movimentare i foil con la stessa velocità di una virata tradizionale, permettendo di risparmiare circa 400 kg, ma anche mezzo metro cubo di spazio.
Altra applicazione testata, quella per il trasto della randa dei mega yacht, dove il Push/Pull Captive consente di estendere l’utilizzo di sistemi di carrelli motorizzati, come il FlatWinder di Harken, solitamente adatto a imbarcazioni fino a 23 metri con un carico di lavoro di massimo 500 kg. La soluzione permette di eliminare due winch e relativa attrezzatura, rispettando così il design minimalista delle coperte più moderne. La prima installazione, avvenuta su un catamarano di 45 metri, ha consentito di gestire un trasto di oltre 20 metri con un solo Push/Pull Captive con una capacità di lavoro di ben 6 tonnellate.
Il Push/Pull Captive Reel, la cui prerogativa è “meno spazio, meno peso, meno costi”, potrà essere utilizzato anche per la movimentazione delle piattaforme scorrevoli dei grandi yacht e per i garage dei tender e water toys, sostituendosi quindi ai sistemi idraulici e riducendo peso e complessità.
Disponibile con motorizzazione elettrica o idraulica, può essere configurato a singola o doppia uscita, garantendo massima flessibilità di utilizzo.

Leader mondiale nella produzione e distribuzione di attrezzatura di coperta per barche a vela, con stabilimenti negli Stati Uniti e in Italia, Harken è stata fondata nel 1967 da Peter e Olaf Harken. La sede principale è a Pewaukee, Wisconsin, mentre tutti i verricelli e i captive winch vengono prodotti a Limido Comasco, Como. È presente in 48 paesi, con uffici diretti in Australia, Francia, Germania, Italia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti (Rhode Island, California e Florida).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui