Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

CRN vara M/Y 141, 60 metri di alta sartorialità

Pubblicato il:

Condividi:

Un superyacht realizzato interamente in alluminio, dall’identità stilistica molto forte, che si contraddistingue per l’estremo dinamismo delle linee esterne – tese, fluide e potenti -, per l’alto tasso di innovazione e per le soluzioni tecnologiche all’avanguardia. È l’M/Y 141, l’ultimo 60 metri (per l’esattezza 60,33 metri di lunghezza per 10,55 metri di baglio di costruzione) firmato CRN ad essere varato nella Superyacht Yard Ferretti Group di Ancona. Vi si concentra lo stato dell’arte raggiunto dal brand del Gruppo Ferretti, che ha all’attivo oltre 400 imbarcazioni in navigazione in ogni mare e la fama di trend setter nel mondo dello yachting avendo creato unità iconiche e senza tempo che hanno innovato l’esperienza di vita a bordo.
CRN M/Y 141, in particolare, fonde la qualità progettuale e costruttiva di CRN con l’esperienza e la creatività dello studio di architettura Nuvolari Lenard, che ha curato il concept degli esterni e degli interni. È nato così uno yacht completamente sartoriale che si sviluppa su cinque ponti e può accogliere comodamente sino a 12 ospiti e 13 persone di equipaggio.

Connubio esemplare di idee, saperi e professionalità, il nuovo 60 metri è espressione della cultura e del dna di CRN, fatto di creatività, dedizione totale al cliente e grande capacità di innovazione. Competenze che contraddistinguono tutti i professionisti, tecnici, maestranze e artigiani altamente qualificati che ogni giorno lavorano presso lo storico cantiere di Ancona per dar vita a progetti unici e distintivi, che rispecchiano ed esaltano la personalità e la visione dei propri armatori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui