Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

DeepSeaker, “toy” d’alto bordo

Pubblicato il:

Condividi:

Definirlo water toy potrebbe risultare riduttivo, a meno di escludere la sua dignità di imbarcazione. Cosa che, secondo il team di sviluppatori, è improbabile visto l’ampio panorama di mercato interessato all’utilizzo di DeepSeaker. Pur rientrando a pieno titolo nella gamma dei giocattoli di bordo dei super yacht, è anche un mezzo in grado di sfrecciare sull’acqua ad oltre 30 nodi, ma pure di immergersi alla scoperta dei fondali.

Ideale per le gite turistiche sottomarine nei santuari archeologici sotto costa o per ammirare lo spettacolo della natura sommersa delle grandi barriere coralline, DeepSeaker garantisce la massima sicurezza dei passeggeri e, insieme, il rispetto totale dell’ambiente circostante. La produzione del primo aliscafo/sommergibile DS1 nasce da iSpace2o, start-up innovativa italiana, e da un team di partner di primo livello. La svolta arriva grazie a un finanziamento Invitalia, alla collaborazione industriale con Sealence di William Gobbo, che fornirà il powertrain elettrico a jet DeepSpeed, allo studio Giancarlo Zema Design Group, che curerà lo stile, e a Blaze Performance, il team di Formula 1 H2O che si occuperà della realizzazione dello scafo e della messa a punto.
«La tecnologia è ormai matura – spiega l’Ing. Giuseppe Carusi, Ceo della start-up -, e questo genere di imbarcazioni iniziano ad avere sempre più diffusione. iSpace2o, grazie anche ai suoi partner industriali, ha la capacità di posizionarsi all’apice del mercato di riferimento grazie ad un’offerta tecnologica di altissimo livello e a un design unico».

A proposito delle opportunità d’impiego, e dei clienti potenzialmente interessati, la start-up cita anche i grandi acquari planetari che con il nuovo DeepSeaker potranno offrire ai visitatori un’esperienza realmente immersiva. Intanto i primi dieci esemplari sono già stati opzionati da uno dei più grandi gruppi di navigazione internazionali che li utilizzerà come mezzo di intrattenimento per i passeggeri delle proprie navi da crociera.

Ultimi articoli

Wallypower58, debutto mondiale in Laguna

Debutta in anteprima mondiale al Salone Nautico di Venezia (dal 28 maggio al 5 giugno 2022 negli spazi dell'Arsenale) l'innovativo wallypower58, naturale trasformazione del...

Columbus Crossover 40, al via la costruzione

Sarà consegnato nella primavera 2024 il nuovo Crossover di 40 metri di Columbus Yachts, brand di Palumbo Superyachts. È infatti partita presso il cantiere...

Accessori, la prima di Guidi a Venezia

Crescita chiama crescita. All'aumento della forza attrattiva del Salone Nautico di Venezia, che da sabato 28 maggio a domenica 5 giugno celebrerà la sua...

Da Azimut un 13 metri outboard di pura Verve

Potenza, design e comfort in versione extra compatta. È quanto propone Azimut con il nuovo Verve 42, il modello più piccolo della famiglia di...

Davì arriva a Los Angeles, il video dell’impresa

All'arrivo al porto di San Pedro, a Los Angeles, lunedì 23 maggio, alle 13 ora locale (le 22 in Italia), non poteva che esserci...

RSY 38M EXP, M/Y Emocean sul tetto del mondo

“Uno yacht che sa distinguersi dagli altri”: è la definzione data dalla giuria dei World Superyachts Award 2022 all'RSY 38M EXP M/Y Emocean. Il...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui