Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

North Sails Performance: veliste da capo a piedi

Pubblicato il:

Condividi:

Le appassionate di vela non dovranno più accontentarsi di taglie più piccole e, magari, di colori diversi, ma potranno vestire capi tecnici pensati e progettati appositamente per loro. Questo grazie alla nuovissima linea studiata da North Sails Performance, che quest’anno lancerà anche un programma di formazione per donne skipper. Sempre più atlete sperimentano, infatti, la vela ai massimi livelli: dalle prime partecipazioni, nel 1998, alle Olimpiadi, al numero record di sei donne sulla linea di partenza della Vandee Globe, edizione 20/21, dalla Ocean Race, che prevede la presenza di veliste in ogni equipaggio, sino alla 37esima America’s Cup che includerà una regata al femminile.

È per rispondere a questa presenza crescente nello sport della vela che il design team di North Sails Perfomance ha intrapreso un’attività di ricerca e sviluppo durata due anni, conclusasi con la constatazione che un abbigliamento tecnico poco adatto impedisse alle atlete di esprimere il loro massimo potenziale, finendo per farle sentire una presenza estranea invece che una parte integrante dell’equipaggio. Da qui la linea ad hoc che, composta da cinque capi – Offshore Jacket, Offshore Smock, Inshore Race Hybrid, Inshore Race Jacket e Race Trousers – dà priorità alla vestibilità e massimizza il comfort, sia in regate offshore sia in eventi inshore.
Realizzata in Gore-Tex Pro, beneficia anche del rivoluzionario rinforzo posteriore 4DL di North Sails, laminato direttamente sulla parte esterna del tessuto.

«Nel corso degli anni – racconta Nigel Musto, direttore di North Sails Performance -, abbiamo ricevuto molti feedback sul fatto che l’abbigliamento tecnico da vela femminile non soddisfaceva le reali necessità. Abbiamo notato che nel design del sailing kit da donna c’è sempre stato un approccio condiscente, del tipo “stringilo e adattalo” piuttosto che iniziare da un foglio bianco e chiedere alle atlete di cosa veramente avessero bisogno. Noi lo abbiamo fatto. Poi ci siamo assicurati di avere la corretta expertise per realizzarlo. La nostra designer ha lavorato con le atlete sia per Adidas sia per Stella McCartney. Sa esattamente come realizzare un sailing kit con la corretta vestibilità».

La nuova linea di abbigliamento da donna sarà disponibile su NorthSails.com/Performance, negli store North Sails e in negozi multimarca premium di abbigliamento nautico di Regno Unito, Europa, Giappone e Stati Uniti.

Ultimi articoli

Wallypower58, debutto mondiale in Laguna

Debutta in anteprima mondiale al Salone Nautico di Venezia (dal 28 maggio al 5 giugno 2022 negli spazi dell'Arsenale) l'innovativo wallypower58, naturale trasformazione del...

Columbus Crossover 40, al via la costruzione

Sarà consegnato nella primavera 2024 il nuovo Crossover di 40 metri di Columbus Yachts, brand di Palumbo Superyachts. È infatti partita presso il cantiere...

Accessori, la prima di Guidi a Venezia

Crescita chiama crescita. All'aumento della forza attrattiva del Salone Nautico di Venezia, che da sabato 28 maggio a domenica 5 giugno celebrerà la sua...

Da Azimut un 13 metri outboard di pura Verve

Potenza, design e comfort in versione extra compatta. È quanto propone Azimut con il nuovo Verve 42, il modello più piccolo della famiglia di...

Davì arriva a Los Angeles, il video dell’impresa

All'arrivo al porto di San Pedro, a Los Angeles, lunedì 23 maggio, alle 13 ora locale (le 22 in Italia), non poteva che esserci...

RSY 38M EXP, M/Y Emocean sul tetto del mondo

“Uno yacht che sa distinguersi dagli altri”: è la definzione data dalla giuria dei World Superyachts Award 2022 all'RSY 38M EXP M/Y Emocean. Il...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui