Emergenza Salento
"Nel ricordo di Alessandro Risolo"

Il lato «serenissimo» di Besenzoni

Pubblicato il:

Condividi:

È quasi tutto pronto per lo sbarco in Laguna. Besenzoni, azienda italiana di Sarnico,  sul mercato da oltre mezzo secolo e leader nella progettazione e realizzazione di accessori per la nautica, sarà presente al prossimo Salone Nautico di Venezia (28 maggio – 5 giugno). Il pubblico della kermesse nautica potrà vedere da vicino e toccare con mano la cifra stilistica del brand: il vero made in Italy.

FARÀ MOSTRA DI SÉ LEI, LAPASSERELLA. Leggera, elegante, performante, silenziosa e green, è il simbolo della nuova divisione produttiva nata recentemente sotto il marchio BeElectric. Ci sarà IlSalpaAncora sempre con funzionamento elettrico a 12/24 volt, di cui attualmente sono previsti due modelli, rispettivamente per ancore con un peso di 15 e 25 chilogrammipredisposti per l’installazione del verricello 12/24vdc per la movimentazione della catena. Anche per questo accessorio i benefici del sistema elettrico si manifestano in diversi modi: si evita l’utilizzo dell’impianto idraulico e di conseguenza dell’olio nel sistema che potrebbe inquinare l’ambiente. Le tempistiche di montaggio sono decisamente inferiori, il sistema è più silenzioso e si riduce lo spazio in sala macchine da dedicare all’impianto. Per quanto riguarda invece la produzione più classica, gli occhi a Venzia saranno puntati su una “Miss”, la PI461 Miss, ovvero la passerella idraulica esterna della sua categoria più richiesta e apprezzata del marchio per leggerezza e funzionalità. La movimentazione idraulica tramite telecomando o pannello di controllo fissato a parete rende estremamente semplici le operazioni di alzo/abbasso del tender dall’acqua. La capacità di sollevamento varia a seconda del modello e può arrivare a 200 chilogrammi in funzione di gru per tender e water toys.

MA NON FINISCE QUI. A SALONE CHIUSO, BESENZONI PROSEGUIRÀ IL VIAGGIO CON UN’EMOZIONANTE INIZIATIVA: l’azienda ha infatti deciso di prendere parte alla settantesima edizione dello storico raid motonautico Pavia-Venezia a bordo, in qualità di main sponsor, del catamarano Victory guidato dai campioni Giampaolo Montavoci e Kristian Ghedina. La storica competizione organizzata dall’Associazione Motonautica di Venezia e dall’Associazione Motonautica di Pavia sotto l’egida della Federazione Italiana Motonautica partirà domenica 5 giugno da Pavia e vedrà il suo arrivo a Brondolo-Chioggia-Venezia nella stessa giornata.

Ultimi articoli

Wallypower58, debutto mondiale in Laguna

Debutta in anteprima mondiale al Salone Nautico di Venezia (dal 28 maggio al 5 giugno 2022 negli spazi dell'Arsenale) l'innovativo wallypower58, naturale trasformazione del...

Columbus Crossover 40, al via la costruzione

Sarà consegnato nella primavera 2024 il nuovo Crossover di 40 metri di Columbus Yachts, brand di Palumbo Superyachts. È infatti partita presso il cantiere...

Accessori, la prima di Guidi a Venezia

Crescita chiama crescita. All'aumento della forza attrattiva del Salone Nautico di Venezia, che da sabato 28 maggio a domenica 5 giugno celebrerà la sua...

Da Azimut un 13 metri outboard di pura Verve

Potenza, design e comfort in versione extra compatta. È quanto propone Azimut con il nuovo Verve 42, il modello più piccolo della famiglia di...

Davì arriva a Los Angeles, il video dell’impresa

All'arrivo al porto di San Pedro, a Los Angeles, lunedì 23 maggio, alle 13 ora locale (le 22 in Italia), non poteva che esserci...

RSY 38M EXP, M/Y Emocean sul tetto del mondo

“Uno yacht che sa distinguersi dagli altri”: è la definzione data dalla giuria dei World Superyachts Award 2022 all'RSY 38M EXP M/Y Emocean. Il...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui