Riviera Genova rinnova la linea delle sue timonerie

Pubblicato il:

Condividi:

Timonerie meccaniche e idrauliche più performanti ad alta resistenza alla corrosione. Riviera Genova rinnova la linea delle sue timonerie aggiornandone alcuni componenti essenziali. I kit di montaggio sono commercializzati su due linee di prodotto: timonerie meccaniche per scafi di lunghezza fino a 10 metri con potenze inferiori a 100 hp e timonerie idrauliche per imbarcazioni dotate di motorizzazioni sia entrobordo sia fuoribordo di potenza fino a 350 hp. L’azienda propone i kit completi di scatola di guida e cavo di comando per le timonerie meccaniche mentre per le idrauliche l’impianto è costituito da pompa idraulica, tubi di mandata e ritorno, cilindro e olio per il circuito.
Le timonerie meccaniche sono realizzate con materiali che consentono un’elevata resistenza meccanica, all’usura e agli agenti atmosferici. I componenti vengono realizzati in parte in metallo e in parte tramite l’utilizzo di una singolare miscela di materiali plastici inalterabili che da quest’anno consentono di portare la garanzia a 5 anni sui difetti di costruzione. Sono progettate utilizzando il principio di funzionamento a mono ingranaggio oppure, per i modelli riservati ai motori con potenza maggiore, a ingranaggio planetario, un sistema formato da tre satelliti che compiono una rotazione intorno al proprio asse e contemporaneamente attuano una rotazione intorno all’asse centrale. Il sistema permette di distribuire lo sforzo di guida in modo uniforme sull’ingranaggio centrale suddividendo e bilanciando gli sforzi subiti dall’apparato. Si ottengono così sistemi più durevoli nel tempo, efficienza maggiore rispetto alle timonerie con un solo ingranaggio e una riduzione dei giochi causati da eccessivi consumi dei componenti. Sono altresì dotate di una frizione regolabile tramite manopola esterna e, in sede di installazione, possono essere regolate su 8 posizioni differenti per permettere l’uscita del cavo nella direzione più opportuna.
Le timonerie idraulichedi Riviera Genova – storica azienda fondata nel 1976, specializzata nella progettazione, costruzione e sviluppo di bussole magnetiche e di tutti i suoi componenti, nonché di altri accessori – sono formate da una pompa, azionata dal volante, e da un cilindro idraulico collegato direttamente al timone del motore. La forza viene trasmessa dal volante alla pompa che trasferisce l’olio del circuito in pressione da una camera all’altra del cilindro trasformando il moto da rotatorio a lineare. I componenti delle pompe e dei cilindri sono realizzati con materiali della migliore qualità le cui caratteristiche più si adattano alla funzione di ogni singolo componente. L’alberino è prodotto in acciaio inox così come il rotore a sette pistoni. Le pompe di queste timonerie sono dotate di valvola di non ritorno la cui funzione evita che il timone generi forze di ritorno sul volante. Tale valvola consente inoltre l’installazione di sistemi con più postazioni di comando. L’impianto è dotato altresì di guarnizione parapolvere e diversi tipi di ORING posti in tre differenti posizioni per conferire una prevenzione maggiore al rischio di perdite del circuito oleodinamico.

━ ultimi articoli

Amer F 100, globetrotter di razza

Parco nei consumi, esaltante nelle prestazioni e raffinato nel design, il 29 metri di Amer Yachts è un bell'esempio di made in Italy. Tanto...

Mirazur, approdo francese con «accento» italiano

  (di Maurizio Bertera) Nel giugno 2019 il Mirazur venne designato miglior ristorante del mondo dalla The World's 5 Best Restaurants, la classifica più prestigiosa del...

Navigare green non è uno slogan

Condividiamo con voi, data la stringente attualità del tema, il diario di bordo scritto all'indomani di un'esperienza vissuta nell'estate del 2014 con la convinzione...

Salpa Il Ristonauta, al timone Maurizio Bertera

Cari lettori, ci siamo: se, incuriositi dalle importanti novità anticipate a fine anno con l'annuncio della nuova rotta intrapresa da Gentedimare 2.0, vi stavate...

Club Nautico Marina di Carrara, un futuro avanti tutta

(di Olimpia De Casa) È lucida la visione di Carlandrea Simonelli, presidente del Club Nautico Marina di Carrara, che, da velista e armatore che ben...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui