Massimo Perotti: “Bilancio ok, promesse mantenute”

Comments (0) News, Primo piano

Massimo Perotti

Dopo il consiglio d’amministrazione anche l’assemblea ordinaria dei soci Sanlorenzo ha approvato il bilancio 2020 e la distribuzione di un dividendo pari a euro 0,30 per azione (leggi qui).
“Il 2020 è stato un anno senza precedenti per tutti noi – spiega il cavaliere Massimo Perotti, presidente e ceo di Sanlorenzo SpA – Ed è proprio in questo anno straordinario che Sanlorenzo ha dimostrato, ancora una volta, la sua capacità di affrontare le sfide più difficili: la sua resilienza. Abbiamo mantenuto le promesse, con tutti gli indicatori in crescita oltre le previsioni. E questo ci ha permesso di distribuire un dividendo, mantenendo così fede alla politica adottata nel 2019 in previsione della quotazione in Borsa”.
“Tra tutti i parametri positivi – aggiunge Massimo Perotti – meritano particolare nota gli investimenti nei piani di espansione delle gamme di prodotti, anche in nuovi segmenti, che hanno permesso un avvio molto promettente del 2021, con un backlog in progressiva e costante crescita, il cui valore a fine marzo era superiore al dato del 2020. La mia soddisfazione per i risultati ottenuti va oltre i numeri. Con la prima Dichiarazione di Carattere Non Finanziario, Sanlorenzo ha confermato il suo approccio alla sostenibilità, che per noi implica uno sviluppo responsabile, alla continua ricerca di un equilibrio tra la necessità di essere economicamente efficienti e il senso di responsabilità sociale ed ambientale nel perseguire gli obiettivi aziendali. Il mio ringraziamento va a tutti gli uomini e le donne che lavorano in Sanlorenzo, agli amministratori, ai nostri azionisti e a tutti gli stakeholder per il supporto e la fiducia che ci dimostrano, fiducia che non tradiremo, continuando a progettare e costruire gli splendidi yacht, emblema del fatto a mano, fatto bene, che ci hanno portato fin qui”.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *