Ferretti e la prova (riuscitissima) del «9»

Comments (0) Cantieri, News, Primo piano

  • Alberto Galassi
    Alberto Galassi, amministratore delegato di Ferretti Group
  • Ferretti Group, la flotta 2021

Novecento milioni di euro di ordini raccolti in 9 mesi (ben 220 soltanto nel mese di settembre). Ferretti Group si prepara a incorniciare un 2021 da record segnato da numeri pesanti e incredibili soddisfazioni. «Il 2021 per noi è come quei film meravigliosi che ti fanno sognare dall’inizio alla fine» ha commentato Alberto Galassi, amministratore delegato del gruppo. «È cominciato benissimo e sta continuando in modo spettacolare, con ottimi colpi di scena come questa straordinaria performance dei superyacht in acciaio e alluminio. Le emozioni però non sono finite: ci aspettano ancora alcuni mesi ricchi di piacevoli sorprese e sicuramente un gran finale» ha aggiunto. Più che comprensibile l’entusiasmo visto che da gennaio a oggi Ferretti Group ha consegnato più di 160 imbarcazioni, compreso il 50 metri Riva Fifty, un autentico gioiello del mare concepito dalla Riva Superyachts Division per offrire un’esperienza di navigazione a livelli eccelsi. Non resta che attendere il coup de théâtre entro dicembre.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *