Coppa America, Luna Rossa-Kiwi: vince la… pareggite

Comments (0) News, Primo piano, Regate

Coppa America

Sei regate, tre a testa. Luna Rossa vince la gara 5, Emirates Team New Zealand si aggiudica la gara 6. Equilibrio infinito tra i due team che si contendono la 36a Coppa America presented by Prada. Il team di Patrizio Bertelli, vincendo la prima gara della giornata, si porta sul 3-2 sui padroni di casa. Sul campo di regata della baia di Auckland, la barca italiana è in testa fin dall’inizio della prova con un vantaggio di almeno 30 secondi sugli avversari. Alla fine il distacco risulta di ben 420 metri. Ma Emirates Team New Zealand si riprende la scena nella gara 6 staccando Luna Rossa di un minuto e 30 secondi. “Siamo finiti in un’area senza vento e non siamo riusciti a ripartire – dirà James Spithill, timoniere del team Luna Rossa Prada Pirelli – È una di quelle cose che possono succedere in una giornata come questa, quando si gareggia su un vero campo minato soprattutto nella zone di partenza. È stato un peccato, e per il resto della gara non abbiamo avuto occasioni di passare. L’obiettivo è sempre quello di vincere una regata dopo l’altra, cercando di concentrarsi sulla successiva. Ogni giorno cerchiamo di concentrarci su quello che ci aspetta”.
“È stata una giornata positiva a metà – spiega Max Sirena,skipper e Team Directo – Abbiamo vinto la prima regata e loro la seconda, e ci troviamo in una situazione di tre pari. Dobbiamo vincere ancora quattro regate, ma siamo in una finale di Coppa America e quindi il livello è così alto che ogni minimo errore si paga. Tra questa sera e domani mattina, faremo i nostri debriefing per analizzare tutti gli errori fatti e cosa abbiamo fatto bene. E per domani, pronti a tornare in acqua agguerriti”.
Come se fosse scritto nella sceneggiatura, quindi, la terza giornata è di nuovo bloccata sul 3-3. Per sollevare la Brocca uno dei due contendenti deve vincere 7 gare. Le due ultime sfide sembrano davvero la fotocopia della seconda giornata. Le partenze sono state determinanti.
Le regate si sono svolte sul campo di regata A, più esterno, vicino alla costa di Takapuna. La Coppa America riprende domenica 14 marzo (ore 4 italiane) con altre due gare.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *