La grandissima bellezza di The Italian Sea Group

Comments (0) Barche a Vela, Cantieri, News, Primo piano

  • Una veduta del Cantiere di Marina di Carrara
    Una veduta del Cantiere di Marina di Carrara
  • Il teaser del catamarano
    Il teaser del catamarano

Giovanni Costantino, master and commander di The Italian Sea Group , operatore globale della nautica di lusso, da sempre ha un debole per la bellezza e la perfezione. Le mette in ogni cosa che fa. Anche nell’ultimo progetto appena annunciato: un catamarano a vela tra i più grandi del mondo. Così, nel quartier generale di Marina di Carrara c’è già parecchio fermento per l’avvio della fase di progettazione esecutiva del nuovo Admiral, che avrà una lunghezza di 46,5 metri, un’incredibile larghezza di 17,30 e un maestoso albero di ben 50. Numeri da capogiro in perfetto stile TISG. L’ordine è stato acquisito nel corso del primo trimestre 2021 e la realizzazione competerà a un team di professionisti internazionali: Fraser Yacht si occuperà del Project Management, mentre il design degli interni e degli esterni vedrà la firma di un importante studio internazionale rappresentato dagli architetti e designer navali Axel de Beaufort e Guillaume Verdier. La vendita di questa meraviglia del mare rappresenta per The Italian Sea Group un ulteriore traguardo reso possibile dalla continua ricerca stilistica e tecnologica oltre che dalla professionalità dell’intero team. «Questo progetto conferma la nostra attitudine a superare qualsiasi limite, approcciando in tal modo anche al mondo della vela e aprendo a The Italian Sea Group ulteriori e interessanti possibilità di crescita» ha dichiarato Costantino.

The Italian Sea Group
The Italian Sea Group è operatore globale della nautica di lusso, attivo nella costruzione e refit di motoryacht e navi fino a 100 metri. L’azienda, che fa capo all’imprenditore italiano Giovanni Costantino, opera sul mercato con i brand Admiral, rinomato per i prestigiosi ed eleganti yacht e Tecnomar, conosciuto per la sportività, il design all’avanguardia e le alte performance dei suoi yacht; ha una business unit che gestisce il servizio di riparazioni e refit con focus su yacht e megayacht di lunghezza superiore ai 60 metri.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *