Furuno presenta i nuovi Radar Doppler ad alta potenza

Comments (0) Componenti, News, Ultima ora

Furuno, i nuovi radar

Cresce la gamma dei Radar Doppler Furuno NXT allo stato solido grazie all’introduzione delle nuove versioni ad alta potenza DRS12A-NXT da 100 Watt e del DRS25A-NXT da 200 Watt compatibili con NavNet TZtouch, TZtouch2 e con la nuovissima linea NavNet TZtouch3 MFDs multi-funzione. I nuovi Radar NXT ad alta potenza offrono agli utenti il massimo delle prestazioni, soprattutto in termini di precisione, funzionalità e rilevamento a corto e a lungo raggio, fa sapere l’azienda.

TECNOLOGIA DOPPLER FURUNO
La serie NXT della società di elettronica è costituita da radar allo stato solido a compressione di impulso con tecnologia Doppler che non richiede magnetron per generare l’impulso: ciò significa che non ci sono parti deteriorabili che necessitano di essere sostituite. La tecnologia Doppler permette, dunque, di mantenere bassi i costi di manutenzione evitando le sostituzioni periodiche. Inoltre, non essendo necessario il pre-riscaldamento dei magnetron, il tempo di avvio del Radar Solid State è notevolmente più veloce.

FUNZIONI TARGET ANALYZER™, BIRD MODE & REZBOOST™
I Radar Furuno NXT offrono funzioni utili ai navigatori come il Target Analyzer™, il Bird Mode o il RezBoost™. Il Target Analyzer™ è una particolare funzione sviluppata e brevettata da Furuno. In questa modalità i target in avvicinamento alla propria imbarcazione e in potenziale rotta di collisione cambiano colore, divenendo rossi, mentre i target in allontanamento o fermi sono visualizzati con il colore verde. I nuovi radar ad alta potenza utilizzano le stesse antenne da 3,5”, 4” e 6” come il collaudato Radar DRS6A-NXT. Utilizzando l’esclusiva tecnologia di nitidezza del fascio RezBoost™ della serie NXT Radar, le prestazioni di questi nuovi modelli ad alta potenza aumentano notevolmente. Quando il processamento RezBoost™ ENHANCED dell’antenna DRS6A-NXT viene abilitato dall’utente, il fascio di trasmissione del radar viene automaticamente ampliato di due gradi: si otterranno in questo modo immagini radar estremamente nitide e dettagliate rispetto alla tecnologia radar convenzionale. Utile è anche la funzione Bird Mode, che aiuta ad identificare gli stormi di uccelli intenti a cacciare banchi di pesci sulla superficie dell’acqua.
Pe maggiori dettagli sulle caratteristiche dei Radar Doppler FURUNO a stato solido cliccate qui.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *