Yare Viareggio, le nuove date della X edizione

Comments (0) Eventi, News, Primo piano

Yare Viareggio

Yare Viareggio comunica le nuove date della rassegna che pertanto si svolgerà il 26 e 27 novembre. L’appuntamento viareggino, giunto alla X edizione, prevede incontri business e workshop abbinati a un ricco bouquet di live streaming, podcast e meeting digitali con la esclusiva possibilità di ospitare la prima tappa internazionale del Superyacht Captains Forum nella nuova versione live prevista per la fine di novembre.
La X edizione ospiterà il Passarelle Pitch in cui aziende leader internazionali si sfideranno con progetti innovativi e il RINA Awards dedicato ai comandanti presenti.
Yare Viareggio (Yachting Aftersales and Refit Experience) presenta un programma più snello e adatto alla situazione attuale garantendo i consueti approfondimenti di un settore che, negli ultimi anni ha riscontrato un fatturato in costante crescita e che, anche con la pandemia in corso, ha dimostrato capacità di tenuta della produzione, dei servizi e del mercato. Anche il business matching dei faccia a faccia tra comandanti e imprese viene rinnovato per questa edizione particolare.
Gli incontri B2C-Meet the Captain saranno programmati attraverso l’agenda della Yare app che consente un’individuazione molto precisa del target di interesse e sviluppati attraverso meeting on line nelle settimane successive, tramite piattaforma dedicata. In ogni caso, le attività in loco includeranno sessioni di Live Networking per tutti i partecipanti per interagire, avviare o consolidare relazioni commerciali.
Il Superyacht Captains Forum Live – organizzato da The Superyacht Media Group – media partner internazionale – sarà in programma nella prima giornata del 26 novembre ospitato nel cuore del distretto nautico di Viareggio con la presenza di pubblico. Il Forum offrirà un programma dinamico con contenuti trasmessi anche in streaming e on demand e ospiti quali leader di imprese e cantieri, comandanti, esperti del settore offrendo approfondimenti sullo stato attuale del mercato mondiale dei superyacht. E Viareggio, hub della nautica tra i più importanti al mondo, ospiterà il forum come prima tappa di un tour che vedrà protagoniste altre realtà importanti del comparto quali Amsterdam, Barcellona, Amburgo, Londra e Monaco.
Come consuetudine, saranno ospitati comandanti al timone di yacht nelle principali categorie tra i 30 e 60 metri e oltre. Imbarcazioni che rappresentano la fascia principale della flotta mondiale di yacht e che distingue maggiormente il mercato di produzione e del refit.
Cinque i focus proposti e condotti da esperti dei singoli settori e da alcuni comandanti di yacht: sicurezza informatica applicata allo yachting, agenda green sulle tecnologie per un più basso impatto ambientale delle imbarcazioni, innovazioni nel campo dei rivestimenti e verniciatura degli yacht, amministrazione legale e fiscale Ue 2020 e le novità nella pianificazione dei progetti di refitting per i cantieri navali.
Yare Viareggio si conferma appuntamento strategico per l’importante presenza di comandanti, dei cantieri leader a livello internazionale nel campo del refit e delle nuove costruzioni che operano in area mediterranea e nord europea e per il livello di eccellenza rappresentato dalle aziende partecipanti. La decisione del nuovo format è stata presa da Navigo, società per l’innovazione e lo sviluppo della nautica che organizza e promuove l’evento, per andare incontro all’alta adesione di imprese, comandanti e ospiti provenienti dall’estero in taluni casi impossibilitati agli spostamenti, ma che potranno partecipare a tutti i focus proposti nel corso delle due giornate e nel rispetto della normativa e delle disposizioni anti Covid-19.
Yare è supportato dal Distretto della Nautica e della Portualità Toscana ed è patrocinato da SYBAss, prestigiosa associazione internazionale di aziende costruttrici di superyacht.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *