Sanlorenzo: ricavi stabili nei 9 mesi, ordini in crescita

Comments (0) News, Primo piano

Sanlorenzo, Massimo Perotti

Il consiglio di amministrazione di Sanlorenzo S.p.A, presieduto dal cavalier Massimo Perotti, ha esaminato e approvato le informazioni finanziarie periodiche al 30 settembre 2020.
«In un contesto economico generale ancora molto delicato – ha spiegato il Cavaliere – la solidità e la resilienza dell’azienda sono riflessi nei risultati del terzo trimestre, che ci consentono di riconfermare le positive previsioni di chiusura dell’esercizio in corso che vedono una stabilità dei ricavi e della redditività rispetto ai risultati raggiunti lo scorso anno. Siamo inoltre molto soddisfatti della costante e ulteriore crescita del portafoglio ordini che raggiunge 670 milioni di euro, un traguardo ancora più rilevante in assenza dei saloni nautici tradizionalmente programmati durante il mese di settembre e reso possibile dalle incisive iniziative commerciali intraprese dalla Società sin dall’inizio della stagione estiva e proseguite nei mesi di settembre e ottobre con i Sanlorenzo Elite Weekends.
Eccellente, inoltre, l’accoglienza da parte del mercato alla presentazione dei nuovi modelli durante il Salone di Genova tenutosi a ottobre, unico evento internazionale del 2020 nel panorama europeo».
In conti in sintesi. Sanlorenzo ha registrato nei 9 mesi al 30 settembre ricavi netti dalla vendita di nuovi yacht consolidati a 322,6 milioni di euro, sostanzialmente stabili (-0,2%) a parità di perimetro. Il margine operativo lordo rettificato consolidato è al pari poco mosso (-0,2% a 48,5 milioni. Scende dell’8,2% l’utile netto, che si attesta a 24,3 milioni.
L’indebitamento finanziario netto di gruppo pari a 5,1 milioni di euro registra un ulteriore miglioramento rispetto ai  23,5 milioni al 30 giugno 2020. A fine settembre 2020 il valore degli ordini già sottoscritti ammonta a 670,2 milioni di euro (347,6 milioni di euro al netto degli avanzamenti produttivi valorizzati a ricavo nel corso del periodo), in crescita di 104,6 milioni di euro rispetto al dato del 30 giugno 2020.
Rispetto all’evoluzione prevedibile della gestione, Sanlorenzo conferma l’attesa di ricavi netti nuovo e margine operativo lordo in linea con il 2019, grazie alle azioni attuate sin da marzo per fronteggiare gli effetti della pandemia, al lavoro svolto durante il mese di agosto e alle iniziative commerciali intraprese durante i mesi di settembre e ottobre.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *