Tankoa S501, costruzione avanti a tempi di record

Comments (0) Barche a motore, Cantieri, News

  • Tankoa S501
    Tankoa S501
  • La cabina dell'armatore
    La cabina dell'armatore

Procedono a pieno ritmo, dopo il lockdown, i lavori su Tankoa S501, quinto progetto della flotta e terzo scafo in alluminio della fortunata serie, la cui costruzione è iniziata on spec. La vendita era stata perfezionata nello scorso marzo, poco prima che il #coronavirus si diffondesse in Europa. Tankoa S501 è la sistership di Bintador e Vertige. Disegnata da Francesco Paszkowski, la nuova unità ha un layout molto simile ai suoi predecessori, ma con due importanti differenze: l’area poppiera del ponte principale è esclusivamente dedicata a un enorme lounge per il relax, con una zona pranzo sul ponte superiore, mentre la master stateroom a prua presenta un salottino privato che può essere convertito in un’ulteriore cabina con bagno.
“Anche se siamo stati obbligati a fermare i lavori per due mesi, la produzione avanza ora a pieno regime – spiega Giuseppe Mazza, sales manager del marchio genovese – La costruzione è completa al 75% e stiamo recuperando il tempo perduto, con l’obiettivo di consegnare lo yacht entro la fine dell’anno per consentire all’armatore di utilizzarlo ai Caraibi. Desidero aggiungere che abbiamo ripreso l’attività recependo tutti i nuovi protocolli governativi e poniamo al primo posto, senza possibilità di compromessi, la salute delle nostre maestranze”.
Tankoa S501 si caratterizza per il suo scafo nero con sovrastruttura in grigio metallizzato. La verniciatura di tutto lo yacht sarà completata nei prossimi giorni. L’allestimento dell’esclusivo interior design firmato Casadio Miami, studio americano con grande esperienza nei settori residenziali, aeronautici e nautici, inizierà a breve.
Motorizzato con una propulsione diesel tradizionale, Tankoa S501 raggiungerà una velocità massima di 17,5 nodi e una di crociera di 14 nodi.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *