Sanlorenzo presenta l’ammiraglia SL120 asimmetrica

Comments (0) Barche a motore, Cantieri, News

Sanlorenzo SL120Asymmetric

Dopo aver rivoluzionato la progettazione nautica con il lancio del primo modello asimmetrico al mondo, Sanlorenzo Yacht continua a riscrivere i convenzionali equilibri di bordo portando il concetto di asimmetria alla sua massima espressione: spazio, comfort, funzionalità, grande flessibilità d’uso e una forte connessione tra volumi interni ed esterni si uniscono nello yacht SL120Asymmetric, la nuova proposta del brand per vivere come sospesi sul mare.
SL120Asymmetric è il nome della nuova ammiraglia della linea asimmetrica Sanlorenzo, modello planante di 36,92 metri che farà il suo ufficiale debutto al Cannes Yachting Festival 2021.
Con questo nuovo modello, il cantiere del cavalier Massimo Perotti dimostra ancora una volta la propria particolare attitudine nel lavorare sul concetto di spazio e plasmarlo a suo piacimento per garantire la massima vivibilità a bordo.
Il concetto di asimmetria viene quindi declinato su SL120Asymmetric in un nuovo modo, dando vita a un layout inedito che permette di ottenere una sempre maggiore funzionalità degli spazi interni e una migliore comunicazione con l’esterno. Su questo modello, infatti, Sanlorenzo sceglie di applicare la configurazione asimmetrica soltanto nella zona living del main deck che si estende dal pozzetto a centro barca. Questa scelta permette innanzitutto di ampliare quest’area di 8 mq eliminando il passavanti di sinistra e di massimizzare la connessione con il mare realizzando da un lato un’ampia sala da pranzo con vetrata a tutt’altezza, e dall’altro un salotto che si apre su un balcone grazie allo sliding wall e la terrazza apribile. Inoltre permette di sfruttare totalmente lo spazio interno della zona prodiera contigua, dove si trova la cabina armatoriale, che si estende per tutta la larghezza dello scafo. Il nuovo layout asimmetrico è reso possibile dalla particolare progettazione del passavanti che viene mantenuto solo sul lato destro del maindeck dove fiancheggia fino a metà barca il living, per poi essere portato sul flying bridge e scendere infine nel living esterno di prua tramite una scala.
Fondamentale nel progetto di SL120Asymmetric, inoltre, è l’attenzione dedicata agli spazi esterni. Ne è un esempio la zona living outdoor di prua che si sviluppa su due ponti collegati tra loro da una scala, a cui l’armatore ha accesso diretto dalla propria cabina. Uno spazio di 15 mq pensato per i più diversi utilizzi: se il ponte prodiero è totalmente attrezzato con un’ampia area prendisole, il ponte superiore prevede un tavolo per cene all’aria aperta trasformabile a sua volta in prendisole. Inoltre il divano a C di fronte alla tuga può essere sostituito da una Jacuzzi.
Il garage si può trasformare in un grandioso beach club di 45 mq grazie alle terrazze abbattibili offrendo agli ospiti una magnifica fruizione del mare a filo d’acqua.
Il concept della linea asimmetrica nasce da un’idea di Chris Bangle, dai tecnici e designer interni del cantiere, fino a Bernardo Zuccon dello studio Zuccon International Project che ha firmato esterni e interni di SL120Asymmetric.

PRINCIPALI DATI TECNICI
Modello                                              SL120Asymmetric
Lunghezza fuori tutto                     36,92 metri
Larghezza                                           7,6 metri
Immersione a pieno carico:           2,25 metri
Capacità casse carburante:           19.900 litri
Capacità casse acqua:                    4200 l
Motori                                               2 x MTU 16V2000M96L
Generatori                                        2 x 70 kW
Velocità massima                            27 kn
Velocità economica                        11 kn

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *