Admiral Geco, varato il megayacht charter di 55 metri

Comments (0) Barche a motore, Cantieri, News

  • Admiral Geco
    Admiral Geco
  • Il megayacht in acqua
    Il megayacht in acqua
  • Una prua imponente
    Una prua imponente
  • Geco visto da un'altra prospettiva
    Geco visto da un'altra prospettiva

Varato a Marina di Carrara Admiral Geco, nuovo megayacht charter di 55 metri del flagship brand di The Italian Sea Group, uno tra i player più riconosciuti a livello internazionale nel settore della nautica di lusso, attivo nella costruzione e refit di motoryacht e navi fino a 100 metri.
Admiral Geco, espressione di creatività italiana riconosciuta in tutto il mondo, dal design estremamente accattivante e innovativo è sviluppato internamente in collaborazione con l’art director del Gruppo, l’architetto Gian Marco Campanino.
Con i suoi 55 metri Geco è un autentico capolavoro made in Italy di forme, linee e soluzioni innovative: dallo stile impattante della prua al rivoluzionario design della poppa che ospita, per la prima volta su questo tipo di imbarcazione, un’area beach club che, fiore all’occhiello della nuova unità, presenta alte pareti laterali vetrate studiate per offrire protezione nelle giornate ventose e una grande piattaforma prendisole servita da una scala ultramoderna per agevolare l’accesso al mare.
Il design degli esterni è fluido, luminoso e sinuoso: le linee scorrono dinamicamente tra i piani e ne enfatizzano i dettagli rigorosamente hand-made. Lo schema cromatico, ricercato e sofisticato, segue ed enfatizza le curve dello scafo e della sovrastruttura sottolineando l’eleganza degli esterni, decisi e rigorosi.
Le aree esterne di Admiral Geco, in perfetta armonia con il design del nuovo megayacht, si contraddistinguono per la presenza di importanti elementi scultorei come il bancone bar, le aree prendisole e le scale in acciaio inossidabile che collegano i diversi decks. Il ponte superiore, di straordinaria bellezza e funzionalità, vede le aree esterne-interne collegate da una porta a vetri scorrevole che elimina la separazione tra il salone superiore, il salone esterno e la zona pranzo. Anche la zona bar è progettata senza interruzioni tra ambienti interni ed esterni e il dialogo continuo tra gli spazi è rappresentato da un lungo bancone dedicato alla degustazione di vini e al servizio cocktail. Altra peculiarità di Geco è l’eliporto posizionato nella parte anteriore dello yacht che sovrasta delicatamente la sagoma dello scafo e presenta un’area lounge per indimenticabili serate en plein air. Il ponte prendisole ospita una vasca idromassaggio Jacuzzi e un’area gym attrezzata.
Gli ambienti interni, ricercati e di grande impatto, rivelano un’atmosfera super glamour che vede un’intramontabile allure francese mixata al design italiano più contemporaneo. Boiserie francesi in legno, preziosi marmi italiani, dettagli in metallo bronzato e pareti in pelle creano un ambiente decisamente sofisticato e dal sapore internazionale. I materiali, dal legno wengé, al rovere naturale e al marmo dorato Calacatta, regalano una sensazione unica di eleganza, in perfetto equilibrio tra lusso esclusivo e maestria artigianale. Accuratamente selezionate le cromie per Geco con protagoniste nuance neutre interrotte da dettagli in metallo bronzato e da toni decisi come il blu navy e dell’arancio cognac. Nella sala da pranzo, dal design circolare, spicca uno splendido ed enorme lampadario, un’opera d’arte progettata per impreziosire e avvolgere l’ambiente con un eccezionale effetto ondulato grazie a centinaia di aste di cristalli colorati.
Admiral Geco è realizzato su misura in piena sintonia con i clienti per regalare un’esperienza esclusiva a tutti gli ospiti a bordo. Il megayacht può accogliere fino a 12 ospiti che possono alloggiare nelle quattro suites, nella suite armatoriale con studio privato e nell’elegante cabina Vip. La consegna è prevista a luglio 2020.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE TECNICHE 
Length overall 55.2 m 181 ft
Beam max 8.60 m 28.2 ft
Gross Tonnage GT 499
Hull Material Aluminum Alloy
Superstructure material Aluminum Alloy
Classification RINA C Hull Mach Y(Ch) Unrestricted, LY2
Owner and Guests 12 + 2 Crew 11 + 1
Main Engines 2x CAT C32 Acert (1418 kW @ 2300 rpm)
Gear Reduction 2 x ServoGear
Propulsion 2 x CPP ServoGear Max
Speed 18 knots @ Trial load
Cruising Speed (85% max power) 16.5 knots @ Trial load
Max range @ 10 knots 3,500 nautical miles approx. + 5% fuel margin
Main Diesel Generators 2 x 150 kW 400V 50Hz 3ph
Bow Thruster CMC 110 kW Electric 400V-50Hz-3ph
Stern thruster CMC 65 kW Electric 400V-50Hz-3ph
Stabilizer Fins CMC Electric fins “zero speed”
Flag Authority Greek
Bilge separator DVZ
Fuel purifier Gea
Black water treatment Hamann
Tank Capacities (abt.):
Fuel (incl. daily tanks) 63,000 L 16,600 gal
Fresh Water 16,000 L 4,200 gal
Grey/Black water 6,000 L 1,600 gal

ADMIRAL
Flagship brand di The Italian Sea Group, luxury company attiva nella costruzione e refit di megayacht e navi, Admiral è riconosciuto e apprezzato per eleganza, classicità e prestigio. Fondato nel 1966 e acquisito da The Italian Sea Group nel 2011, Admiral ha varato negli anni 147 yacht.

THE ITALIAN SEA GROUP
E’ uno tra i player più riconosciuti a livello internazionale nel settore della nautica di lusso, attivo nella costruzione e refit di motoryacht e navi fino a 100 metri. L’azienda, che fa capo all’imprenditore pugliese Giovanni Costantino, opera sul mercato con i brand Admiral, rinomato per i prestigiosi ed eleganti yacht, e Tecnomar, conosciuto per la sportività, il design all’avanguardia e le alte performance dei suoi yacht. Il Gruppo ha una business unit che gestisce il servizio di riparazioni e refit con focus su yacht e megayacht di lunghezza superiore ai 60 metri.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *