Evinrude, cavalli in libertà al Nautico di Genova

Comments (0) Motori fuoribordo, News, Ultima ora

Dopo la presentazione ufficiale negli Stati Uniti, Evinrude – l’azienda americana di propulsori fuoribordo fondata da Ole Evinrude nel 1907 nel Wisconsin e oggi parte di BRP Marine Group – è pronta per il debutto europeo al 59° Salone Nautico Internazionale di Genova (19-24 settembre) dove presenterà la nuova linea dei rivoluzionari motori E-TEC G2. I nuovi modelli hanno testata a tre cilindri con iniezione diretta e sono disponibili nelle tre versioni 115 H.O., 140 e 150. Con maggiore coppia e maggiore efficienza nei consumi ai bassi regimi rispetto agli analoghi motori a quattro tempi, i nuovi E-TEC G2 firmati Evinrude erogano tutta la potenza quando è veramente necessaria, appunto ai regimi bassi e medi, per dare ai diportisti un’esperienza di navigazione più piacevole ed efficiente. Oltre alle alte prestazioni, tutti i motori E-TEC G2 garantiscono piena conformità ai limiti sulle emissioni, in tutto il mondo, e consentono una navigazione in piena tranquillità senza necessità di rodaggio sostituzione dell’olio e grazie alla garanzia di 5 anni o 500 ore.
I visitatori avranno naturalmente la possibilità di provare sia i nuovi motori sia le nuove barche con uscite in mare che si svolgeranno per tutta la durata del Salone, a partire dal pomeriggio di giovedì 19 settembre.

MOTORI E BARCHE IN VETRINA A GENOVA
Nello stand Evinrude (Padiglione B, A8-B7) saranno esposti i seguenti motori e barche:
New E-TEC G2 K115H.O. – Lomac 600 IN
New E-TEC G2 K115H.O. – Lomac 8.5 in novità
New E-TEC G2 K115H.O. – Saver 650 WA novità
E-TEC G2 K140 – BMA X199
New E-TEC G2 K150 – BWA Sport 22 GT
Twin E-TEC G2 H200H.O. iDock – Lomac Adrenalina 8.5
E-TEC G2 H250 – Parker 7.5 Cabin
E-TEC G2 H300 – Parker 660 Open novità

 

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *