Razeto e Casareto “vince” il Premio Fedeltà al Mets

Comments (0) Accessori, Mets Amsterdam, News, Primo piano

  • Razeto e Casareto: la maniglia OSSH
    Razeto e Casareto: la maniglia OSSH
  • La serie Via Flora
    La serie Via Flora

Peccato che tra i tanti riconoscimenti distribuiti a destra e a manca al MetsTrade di Amsterdam (19-21 novembre 2019) non ci sia il Premio Fedeltà. L’avebbe sicuramente vinto la F.lli Razeto e Casareto con le sue 30  partecipazioni consecutive su un totale di 32 edizioni. L’azienda di Sori, specializzata nella produzione della ferramenta tecnica e delle maniglie di bordo per barche yacht, superyacht e navi commerciali, anche quest’anno espone la propria produzione in due spazi diversi: Super Yacht Pavilion (stand 10.119) e Italian Pavilion (stand 01.643), dove presenterà buona parte della propria produzione, resa ancora più attrattiva per il pubblico degli addetti ai lavori, grazie alla presenza di diverse novità. Nel padiglione del lusso, quello dedicato ai superyacht, Razeto e Casareto presenta una nuova collezione di maniglie, una perfetta sintesi di arte e tecnologia. Si tratta di un remix del modello free go, chiamato Via Flora firmato  dallo studio olandese A Crush on Nature. E’ una  maniglia luminosa con funzioni di sicurezza e management, che porta in dote un nuovo sistema di trasmissione dati ed energia senza fili, dal telaio alla porta. Il nuovo sistema permette di alimentare le maniglie, che ora dialogano in wi-fi fra loro e con altri device, per segnalare direttamente sulla porta lo stato di ciò che si vuole monitorare in un  ambiente: cabina, sala macchine ecc. ll sistema ora esclude la serratura e utilizza un apparato meccanico-magnetico che, a porta chiusa, ricarica le batterie all’interno della porta stessa per garantire le vie di fuga illuminate anche in caso di black out. Il nuovo device di trasmissione energia e dati può essere inserito – e nascosto – in qualsiasi parte della porta e del telaio per rispondere a ogni esigenza di design, favorendo una più facile ed economica installazione anche in retrofit. Le maniglie Via Flora inglobano elementi floreali naturali, prodotti con una tecnica speciale che, anche in virtù della fonte luminosa, ne esalta la tridimensionalità. La collezione è di cinque maniglie tutte con inserti naturali, ciascuno unico: fiori colorati, robuste foglie o fragili petali di rosa e tulipani.
Nello stand tradizionale, invece, un posto di rilievo viene attribuito alla OSSH – Our Souls Saved by the Handle – maniglia che Razeto e Casareto propone come declinazione della tecnologia che caratterizza le proprie maniglie luminose – coperta da brevetto – applicata nel campo della sicurezza. Le maniglie delle porte OSSH s’illuminano per essere rilevate in condizioni critiche e, in base al colore della luce, comunicare indicazioni precise: nei piani anti intrusione ed evacuazione e sulle porte tagliafuoco, la maniglia della porta dietro la quale c’è un pericolo s’illumina in rosso onde evitare che venga aperta; se invece dietro una porta non c’è pericolo, quanto piuttosto la migliore via di fuga, la maniglia indica colore verde; infine, in caso di black out la maniglia s’illumina come luce d’emergenza per una durata fino a 8 ore.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *