Il Nautico sbarca al Columbus Day di New York

Comments (1) News, Primo piano, Salone Nautico di Genova

Il Nautico di Genova sbarca a New York

Il Salone Nautico di Genova sbarca a New York per lanciare la sua 60esima edizione (17-22 settembre 2020) nell’ambito dei festeggiamenti del Columbus Day (in programma nella metropoli americana dal 12 al 14 ottobre.
Ucina Confindustria Nautica, infatti, ha accolto l’invito della Columbus Citizens Foundation e arà presente alle celebrazioni con una delegazione composta dal presidente Saverio Cecchi, il vicepresidente Andrea Razeto, e i rappresentanti istituzionali del territorio Ilaria Cavo, assessore alla Comunicazione, alla Formazione e alle Politiche giovanili e Culturali della Regione Liguria, e Laura Gaggero, assessore allo Sviluppo Economico Turistico e Marketing Territoriale del Comune di Genova.
L’evento di New York è anche l’occasione per una promozione globale della 60esima edizione del Nautico, per il quale Ucina Confindustria Nautica, dopo il successo dell’edizione appena conclusa, è già al lavoro per organizzare un evento unico e indimenticabile che esalti lo straordinario traguardo raggiunto.
Nel corso della visita a New York, la delegazione prenderà parte a incontri istituzionali, alla serata di Gala del Columbus Day, sabato 12 ottobre, e al Gala presso il Consolato Generale d’Italia a New York, in programma nella serata di lunedì 14 ottobre a conclusione della tradizionale Columbus Day Parade, la maggiore celebrazione al mondo della cultura italo-americana, che prenderà il via la mattina a Midtown e si snoderà lungo la celebre Quinta Strada. La parata verrà ripresa in diretta dalla rete televisiva Usa ABC e dai canali digitali internazionali. La ABC seguirà il passaggio sul red carpet, tra la 67esima e la 69esima strada e trasmetterà ripetutamente un video che valorizza Genova, la Liguria e il Salone Nautico, con l’invito a visitare la città e il territorio da parte dell’archistar Renzo Piano, del sindaco di Genova Marco Bucci, del governatore della Liguria Giovanni Toti, di Marina Stella, direttore generale di Ucina Confindustria Nautica e di Alessandro Campagna, direttore commerciale del Salone Nautico.
“Siamo davvero onorati per questa occasione storica di essere presenti a New York a presentare e promuovere a livello mondiale la 60esima edizione del Salone Nautico a Genova – ha detto Saverio CecchiUn Salone che cresce ogni anno, come il settore, che da quattro anni vede un incremento a doppia cifra. Genova è la città natale di Cristoforo Colombo e la Capitale della nautica, la città dell’eccellenza di un comparto in piena salute e costante sviluppo nel panorama industriale nazionale e internazionale. Invitiamo tutti a partecipare al Salone Nautico a Genova dal 17 al 22 settembre 2020, la grande festa del Mare che celebrerà ancora una volta il successo made in Italy nel mondo”.
“er la prima volta Regione Liguria parteciperà insieme con Ucina alle celebrazioni Colombiane di New York, e lo fa in un un’occasione speciale: la 75esima edizione del Columbus Day diventa l’occasione per lanciare un’edizione speciale del Salone Nautico, nel suo 60esimo anno – il commento di Ilaria Cavo – Un anno speciale che coinciderà con l’inaugurazione del nuovo ponte e con un impegno di promozione per la nostra città e la nostra regione: il lancio del prossimo salone nautico diventa così un bel biglietto da visita per portare la Liguria nel mondo sfruttando le sue eccellenze: il saper andare per mare, e il simbolo di Colombo. La nostra presenza avrà anche l’obiettivo di saldare e accrescere i rapporti con le associazioni dei liguri d’oltreoceano e presentare le eccellenze del nostro sistema territoriale ligure”.
“Una prima missione di avvicinamento tre Genova e New York – spiega Laura Gaggero – due città accomunate dalla cultura mercantile e finanziaria e dalla pulsione verso la scoperta di nuove frontiere. Altro elemento che lega New York alla nostra città è rappresentato dal fatto che il porto di Genova è stato storicamente il punto da cui è partita la quasi totalità degli emigrati negli Stati Uniti. Ricca e attiva, inoltre, è la comunità dei liguri e dei genovesi che si sono stabiliti a New York e che continuano mantenere vivo il rapporto con la nostra città e la nostra regione. Infine mi piace sottolineare una nota che testimonia questo legame profondo: a NY porteremo in omaggio alle autorità che incontreremo lo spartito dell’Ave Maria Zeneize con una speciale dedica autografa del Maestro Agostino Dodero., opera universalmente riconosciuta come una preghiera per i naviganti tradotta in moltissime lingue”.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

One Response to Il Nautico sbarca al Columbus Day di New York

  1. Barche ha detto:

    Per me un pò troppo distante….
    Leggerò volentieri i vari commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *