Ferretti Group, due première Usa tra 16 gioielli

Comments (0) Fort Lauderdale, News, Primo piano

  • Ferretti Group: Ferretti Yachts 720
    Ferretti Group: Ferretti Yachts 720
  • 48 Wallytender
    48 Wallytender

Ferretti Group sbarca alla 60°edizione del Fort Lauderdale International Boat Show con una flotta di 16 imbarcazioni – open, coupé, flybridge e maxiyacht – fra cui 2 première per il mercato americano. Al Bahia Mar Resort & Yachting Center di Fort Lauderdale, il grande show della nautica di lusso, debutto americano i nuovi Ferretti Yachts 720 e 48 Wallytender. Accanto alle due anteprime altri 14 modelli: Ferretti Yachts 550, 670 e 780; Aquariva, Rivamare, 56’ Rivale, 76’ Bahamas, 76’ Perseo, 90’ Argo, per il brand Riva; Pershing 5X, 9X,  62 e 70. Durante la conferenza stampa, in programma il giorno d’apertura del salone, Ferretti Group annuncerà alcuni dei nuovi yacht che debutteranno nel 2020, i principali risultati ottenuti nel 2019 e i dettagli relativi all’organizzazione delle controllate negli Stati Uniti.
Anche al Fort Lauderdale International Boat Show 2019 prosegue la partnership con prestigiosi marchi italiani e internazionali. Maserati sarà il partner automotive; Pommery, lo champagne servito agli ospiti; La Scolca delizierà i visitatori con la sua selezione di vini; FIJI Water sarà l’acqua ufficiale allo stand; Seabob esporrà le magnifiche limited edition con livrea customizzata, realizzata ad hoc per i brand del Gruppo; Slam sarà il fornitore ufficiale delle divise dell’equipaggio Ferretti Group.

DEBUTTI AMERICANI
Con il nuovo Ferretti Yachts 720 nasce l’alta navigazione, un’esperienza di lusso, comfort e benessere. Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Direzione Engineering Ferretti Group, è il secondo esemplare del marchio realizzato da Filippo Salvetti in collaborazione con Ferretti Group, mentre gli interni sono opera degli architetti e dei designers del Gruppo. Tanti gli elementi che focalizzano l’attenzione, a partire dalle  linee sportive e armoniche, ormai tratti distintivi della flotta Ferretti Yachts. Un ampio open space è organizzato in tre ambienti: la zona living, la zona pranzo rialzata ed a estrema prua si trova la plancia integrata con i sistemi LOOP di Naviop-Simrad e la timoneria elettroidraulica sviluppata in collaborazione con XENTA. Il ponte inferiore prevede 4 cabine: la suite armatoriale a centro barca di ben 20m², due cabine doppie con letti separati e la cabina vip.
Per il marchio Wally, première americacana di 48 Wallytender: ampi spazi in coperta, volumi interni generosi e particolari soluzioni tecniche che migliorano il piacere della crociera senza però intaccare quegli stilemi – come il parabordo che contorna tutto lo scafo – tipici del design Wally, sintesi di forma e funzione. Gli spazi esterni sono organizzati all’insegna del comfort e del relax: comode sedute, ampi prendisole e una zona pranzo servita da una cucina attrezzata. Le sezioni di murata a poppa della barca, abbattibili su entrambi i lati, sono in dotazione standard, come pure la passerella retrattile, che si trasforma in una pratica scaletta di accesso al mare. La motorizzazione standard prevede due Volvo IPS 650 – 960 hp totali, per una velocità massima di 38 nodi, ed è dotata di un joystick di manovra per facilitare le fasi d’ormeggio

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *