Benetti cala il tris d’assi al salone di Cannes

Comments (0) Cannes Yachting Festival, News, Primo piano

  • Benetti Aslan
    Benetti Aslan
  • Benetti Bangadang
    Benetti Bangadang

Benetti cala il tris d’assi al Cannes Yachting Festival (10-15 settembre 2019), che apre ufficialmente la stagione nautica 2019-2020, forte di un lungo periodo ricco di vendite importanti, consegne e vari. Senza dimenticare il successo mondiale della prima fase della Giga Season con la consegna dell’ammiraglia di 108 metri FB275.
Saranno tre i superyacht in vetroresina della categoria Class sotto i riflettori della Croisette. In anteprima mondiale, Benetti presenterà il settimo Delfino 95, M/Y Aslan, yacht dislocante lungo 29 metri, e M/Y Bangadang, l’ottava unità di Fast 125, con i suoi 38,1 metri di lunghezza, che saranno affiancati da M/Y Botti, 35,5 metri, terzo esemplare della serie Mediterraneo 116.
Aslan, settima unità di Delfino 95, è firmato da Giorgio M. Cassetta mentre gli interni sono stati realizzati dall’Interior Style Department di Benetti che ha soddisfatto in pieno i desiderata dell’armatore con uno stile molto vicino a quello del mondo velico, soprattutto attraverso l’uso del teak, un chiaro rimando alle barche a vela. Di Aslan si nota subito il colore dello scafo: un blu intenso che viene elegantemente ritoccato da una linea di galleggiamento rossa, colori che ritornano anche nell’arredo degli interni. Il leitmotiv della barca è la sobrietà che, insieme con una ricercata raffinatezza che nasce da scelte semplici e lineari, riesce a garantirle una notevole eleganza.
Il layout si articola su quattro ponti e tutti gli interni rispettano un’uniformità di stile che si identifica nella scelta dei colori e dei materiali a partire dal salone principale, caratterizzato da due librerie a giorno. L’alternanza cromatica tra il blu e il bianco, presente anche nelle cabine, ben si contrappone al pavimento in moquette e teak con inserti in wengé che si sposa con il pregio e la qualità dei tessuti dei divani e delle sedute.
Accanto ad Aslan ci sarà Bangadang, ottava unità di Fast 125, uno yacht dalle linee essenziali. Gli esterni sono stati disegnati da Stefano Righini, mentre gli interni sono stati realizzati dallo studio inglese RWD che per Benetti ha appositamente progettato tre diverse soluzioni di stile: Land, Sea e Air. L’armatore ha scelto la versione Air che coniuga linee pulite a un’impronta spiccatamente moderna. Lunga 38,1 metri, l’imbarcazione dispone di una performante tecnologia che le assicura velocità e manovrabilità. Oltre alla carena D2P, displacement to planing, progettata da Pierluigi Ausonio e dal Centro Ricerche e Sviluppo di Azimut|Benetti, Bangadang vanta propulsori Azipull in carbonio a bassa resistenza e alta efficienza. Per gli arredi, l’armatore ha scelto il made in Italy dei marchi Cassina, Minotti, B&B, Meridiani e Paola Lenti. Il pavimento di tutta la barca è in parquet di rovere che si alterna in diverse gradazioni e lavorazioni.
La cabina armatoriale, illuminata da panoramiche finestrature su entrambi i lati, è dotata di bagno privato con pavimenti in marmo. La zona notte che può accogliere fino a 10 ospiti nel lower deck prevede 4 cabine con bagno. Gli esterni, particolarmente spaziosi e dotati di divani e prendisole, sono pensati per vivere all’aperto momenti in compagnia e di grande convivialità grazie alla presenza dell’angolo bar e di un performante barbecue, coperto da un’inedita cappa molto partica che ha il compito di proteggere la griglia quando non viene utilizzata.
Infine Botti, 35,5 metri, scafo dislocante in vetroresina e sovrastruttura in fibra di carbonio, è la terza unità di Mediterraneo 116, modello della categoria Class che si sviluppa su 4 ponti.
Evidente nel design degli esterni, anche in questo caso, la mano di Giorgio M. Cassetta che si è coordinato con l’Interior Style Department di Benetti, responsabile del design degli interni insieme con lo studioRadyca, una collaborazione voluta dell’armatore che ha partecipato alla scelta dei dettagli d’arredo e dei tessuti.
Benetti al Cannes Yachting Festival – Super Yachts Extension SYE 211

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *