CCN Dom123, venduto il primo modello “Firma”

Comments (0) Barche a motore, Cantieri, News

CCN Dom123, il progetto di Stefano Vafiadis

Cerri Cantieri Navali e Camper & Nicholsons annunciano la vendita del progetto CCN Dom123, superyacht di 37 metri firmato da Stefano Vafiadis. Per la cronaca, nei giorni scorsi nel cantiere di Carrara (Gruppo Gavio) era stata varata Vanadis (leggi qui), imbarcazione di 31 metri dislocante in lega leggera e quarto modello della collezione Fuoriserie. La New Build Division di Camper & Nicholsons ha supportato l’armatore dalle fasi preliminari sino alla firma del contratto, analizzando ogni aspetto di questo straordinario progetto e fornendo la relativa consulenza.
“La vendita di questo yacht rappresenta una tappa strategica per il nostro cantiere – spiega Diego Michele Deprati, ceo di CCN – Si tratta infatti del primo modello di una esclusiva linea di progetti denominata Firma, nome scelto per suggellare la felice collaborazione fra il cantiere e designer e architetti navali di fama internazionale, come lo Studio Vafiadis. Con la linea Firma Cerri Cantieri Navali conferma il proprio solido posizionamento nel segmento degli yacht di medie dimensioni caratterizzati da forte personalità e stile distintivo”.
La progettazione si è modellata sulle esigenze e i desideri di un armatore giovane e moderno, puntando in particolare a soddisfarne i requisiti di stile di vita e massima funzionalità. Lo scafo semi-dislocante in alluminio consente di raggiungere una velocità massima di 16 nodi e un’autonomia di 4mila miglia nautiche a 10 nodi.
Il progetto CCN Dom123 presenta un layout a sei cabine, con la suite armatoriale situata sul ponte principale, dove gode di un delizioso terrazzino privato. Lo yacht può inoltre vantare una vasta gamma di soluzioni stilistiche normalmente presenti su imbarcazioni oltre i 50 metri, come l’ascensore che garantisce massima libertà di movimento fra tutti i ponti, da quello inferiore fino al sun deck, quest’ultimo – così come tutte le aree dedicate alla vita sociale e al divertimento – di facile accesso proprio grazie al collegamento diretto alla zona ospiti e al lower deck.
La costruzione del progetto CCN DOM123 è già in corso. L’unione tra scafo e sovrastruttura è prevista per giugno 2019, la consegna dello yacht nel 2020.

CARATTERISTICHE
Lunghezza fuori tutto 37,30 metri
Larghezza 8,70 m
Pescaggio massimo 2,15 m
Dislocamento a pieno carico Dislocamento a mezzo carico 280 t 240 t Stazza lorda internazionale 395 GRT circa Motori principali CAT C32 Potenza – 100% MCR 2 x 1.193kW (1.622HP) Giri Motori 2.300 rpm
Velocità massima 16 nodi Velocità di crociera all’80% della MCR 15 nodi

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *