Baglietto 55m, tutti i segreti del megayacht

Comments (0) Barche a motore, Cantieri, News

  • Baglietto 55m
    Baglietto 55m
  • La piscina
    La piscina
  • L'area di poppa
    L'area di poppa
  • Le grandi vetrate
    Le grandi vetrate
  • La suite dell'armatore
    La suite dell'armatore

Sarà consegnato in estate il nuovo Baglietto 55m, costruzione #10225, che fa parte della piattaforma tradizionale T-Line e destinato a un armatore europeo. Le linee morbide e filanti, come pure le falchette ribassate e le prese d’aria laterali, sono quelle ben riconoscibili di Baglietto. Firmato da Francesco Paszkowski Design che, con Margherita Casprini, ne ha curato anche gli interni, questo megayacht dal gusto caldo e accogliente e al tempo stesso elegante e raffinato, ha richiesto uno sviluppo molto particolare. Il layout – nato dalla collaborazione tra l’armatore, il cantiere e Francesco Paszkowski Design – prevede 6 cabine, rendendo la barca perfetta anche per un eventuale utilizzo per charter. Il ponte principale, infatti, è interamente dedicato alla famiglia con la grande cabina armatoriale a prua, letto centrale, ufficio separato e cabina armadio e 2 cabine per gli ospiti più intimi. Nella lobby centrale un ascensore panoramico in cristallo e marmo collega i tre ponti interni mentre il salone principale offre un piacevole spazio interno-esterno separato da una vetrata apribile totalmente. Una zona pranzo centrale con tavolo rotondo è lo spazio ideale per pranzi familiari. Altre due cabine ospiti sono situate a centro barca sul ponte inferiore.
Su questo stesso ponte, collegata da scala separata, la zona crew con annessa la grande galley attrezzata per l’alta ristorazione, crew mess e 6 cabine equipaggio mentre il comandante è alloggiato sul ponte superiore alle spalle della moderna timoneria integrata Telemar.
Sul ponte superiore di Baglietto 55m trova posto un’ulteriore cabina, spazio polifunzionale: arredata con divano letto e due pullman bed, questa zona può facilmente trasformarsi in cabina ospiti, massage room o play room a seconda delle esigenze. Una zona giorno con area conversazione e tavolo da gioco completa gli spazi interni dell’imbarcazione. All’esterno, su questo stesso ponte, un tradizionale tavolo da pranzo per 10 persone, zona conversazione a poppa e area bar.
Degno di nota il ponte sole, ormai marchio di fabbrica delle imbarcazioni Baglietto firmate Paszkowski: 150 metri quadrati dedicati alla vita all’aria aperta. A poppa la zona prendisole con lettini freestanding mentre all’ombra dell’alberetto si trova un’area relax che può trasformarsi in dining grazie a tavolini pop up. Lo spazio a prua è occupato da una grande piscina, zona bar e area prendisole.
La zona di poppa di Baglietto 55m è stata liberata dai tender, spostati a prua sul ponte superiore, e offre grande spazio al beach club con doppio accesso. Spazio privilegiato di 55 mq a contatto con il mare, l’area beach offre una zona Spa sul mare con gym, bagno turco e zona relax. Baglietto 55m, certificato con la massima classe del Lloyd’s Register, è motorizzata con 2 motori Caterpillar 3516C DITA e può raggiungere una velocità massima di 17 nodi (12 di crociera).
A oggi gli yacht in costruzione nel moderno cantiere di La Spezia sono 5: un 43m Fast Line HT, un 55m firmato Francesco Paszkowski Design previsto per la prossima primavera, un 54m e il 40m, entrambi disegnati da Horacio Bozzo per gli esterni con interni rispettivamente di Hot Lab e Achille Salvagni, entrambi in consegna nel 2020. Infine, è stata avviata la produzione in speculazione di un terzo modello di 48m T-Line, gemello di Silver Fox, in consegna anch’esso nel 2020.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *