Trionfo Soldini nella Rorc Transatlantic Race

Comments (0) News, Regate, Ultima ora

  • Trionfo Soldini alla Rorc Transatlantic Race 2018
    Trionfo Soldini alla Rorc Transatlantic Race 2018
  • L'arrivo a Grenada di Maserati Multi 70
    L'arrivo a Grenada di Maserati Multi 70

Trionfo Soldini nella quinta edizione della Rorc Transatlatinc Race: lo skipper milanese e il suo equipaggio, a bordo del trimarano Maserati Multi 70 hanno percorso 2.995 miglia da Lanzarote (Canarie) a Grenada (Guadalupa) in 6 giorni, 18 ore, 54 minuti e 34 secondi. Soldini e Maserati Multi 70 hanno tagliato il traguardo alle ore 06.54′ 34” Utc di sabato 1 dicembre 2018 (orario ancora da ratificare). L’equipaggio del trimarano è composto da 7 velisti professionisti: a bordo, con lo skipper Giovanni Soldini, ci sono gli italiani Guido Broggi (randista), Nico Malingri e Matteo Soldini (entrambi grinder e tailer); gli spagnoli Carlos Hernandez Robayna (tailer) e Oliver Herrera Perez (prodiere); il francese François Robert (pitman).
La regata, organizzata dal Royal Ocean Racing Club e giunta alla sua 5a edizione, è partita da Lanzarote, Canarie, sabato 24 novembre alle 12.00 Utc, per concludersi a Grenada, nei Caraibi.
Spettacolare la sfida con PowerPlay, il Mod 70 inglese dello skipper Ned Collier Wakefield.
Giovanni Soldini, pochi minuti dopo aver tagliato il traguardo, commenta: “È stata una regata super combattuta: per giorni e giorni abbiamo navigato a distanza ravvicinata e per ben tre volte ci siamo incrociati a vista nel bel mezzo dell’Atlantico. PowerPlay è un team molto forte che conosce bene la barca, per noi è stata un’esperienza fantastica: abbiamo avuto modo di fare mille prove, di approfondire e migliorare il modo in cui portiamo Maserati Multi 70. Abbiamo imparato moltissimo in questi giorni e siamo molto soddisfatti di questo risultato. Insomma, una regata dura ma entusiasmante!”.
Fin dalla partenza Maserati Multi 70 ha navigato in assetto asimmetrico, con timone a T volante sullo scafo di sinistra e timone classico Mod sullo scafo di destra: durante il trasferimento verso Lanzarote il trimarano ha perso la pala del timone a T di destra.
Soldini e il suo equipaggio partono da Lanzarote, Canarie, sabato 24 novembre, alle 12.00 UTC, allineati sulla linea di partenza insieme a PowerPlay e a 8 altri Team, con un vento di 9 nodi da SW. Sin dal primo giorno di regata, Maserati Multi 70 e PowerPlay si sono sfidati in un agguerrito duello: per le prime 36 ore i due trimarani non sono mai stati a più di 3 miglia di distanza l’uno dall’altro.
Tre ore dopo il via Maserati Multi 70 subisce un’avaria: calando il foil di destra, la cima del sistema di regolazione danneggia la parte superiore della capra, su cui fa leva. Il Team si mette subito all’opera e risolve il problema con una nuova laminazione.

 

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *