52 Super Series Valencia, vince Luna Rossa

Comments (0) News, Regate, Ultima ora

  • 52 Super Series Valencia, il trionfo di Luna Rossa
    52 Super Series Valencia, il trionfo di Luna Rossa
  • E l'equipaggio festeggia
    E l'equipaggio festeggia

Con un incredibile ritorno nell’ultima gara, Luna Rossa trionfa nella sfida conclusiva della 52 Super Series Valencia. Questa città è una location iconica per Luna Rossa, avendo ospitato la sfida altamente competitiva del team per la 32a  America’s Cup nel 2007, un evento in cui molti dei marinai del team attuale – tra cui Vasco Vascotto, James Spithill, Max Sirena e Shannon Falcone – avevano già gareggiato l’uno contro l’altro nelle sfide di Coppa.
La flotta di undici barche TP 52 ha lottato duramente per vincere l’ultimo evento della 52 Super Series lungo la riva della famosa spiaggia di Malvarrosa. Le regate hanno regalato emozioni e molti cambiamenti nella flotta, con un’emozionante rimonta durante il penultimo giorno che ha permesso a Luna Rossa di chiudere la giornata ai vertici della classifica in vista della gara finale. I venti leggeri e instabili hanno causato rinvii e cancellazioni di diverse gare e messo alla prova i nervi degli equipaggi. L’attesa era alta nel giorno decisivo della gara finale, ma il verdetto è stato irrevocabile: non c’era abbastanza vento per iniziare l’ultima gara, quindi Luna Rossa ha chiuso l’evento al primo posto.
Luna Rossa chiude la stagione con un quarto posto nella classifica generale, a pochi punti dal vincitore, in un circuito che si è dimostrato un ottimo terreno di allenamento per la squadra, dimostrando così che nulla può essere dato per scontato in queste regate e che la più piccola incertezza può costare posizioni nella classifica.
“La stagione TP52 è giunta al termine e abbiamo raggiunto l’obiettivo che avevamo fissato per il nostro team, che era quello di vincere questo evento – il commento di Max Sirena, team director e skipper di Luna Rossa – Oggi saremmo stati felici di correre ancora per cercare di salire anche nella classifica generale, ma sfortunatamente il vento non ci ha permesso di fare questo, ma siamo comunque molto contenti di questo risultato. l livello di questo circuito è molto alto, ed è stato un buon test valutare l’assetto del nostro gruppo in vista della preparazione per l’America’s Cup nei prossimi tre anni. Il nostro viaggio è iniziato con la 52 Super Series e ha lo scopo di portarci verso i più alti livelli di successo. Gli standard di eccellenza in questo circuito ci hanno fornito ulteriori informazioni su cosa possiamo fare per migliorare e ottimizzare il nostro team. E’ è stato anche un ottimo test per migliorare le nostre strategie e il set-up a bordo”.
Il team sta già lavorando per tornare alla sua base operativa di Cagliari, dove continuerà a prepararsi per il suo obiettivo primario: la 36America’s Cup.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *