Sanlorenzo sostiene Promostudi La Spezia

Comments (0) News, Primo piano

Sanlorenzo sostiene Promostudi La Spezia

Sanlorenzo sostiene ancora una volta la formazione dei giovani, a tutti i livelli. Dopo aver istituito la Sanlorenzo Academy, il Cavaliere Massimo Perotti ha deciso di impegnarsi  ulteriormente a supporto dei giovani diventando membro sostenitore di Promostudi La Spezia. Fondazione di partecipazione per la Promozione degli Studi Universitari alla Spezia, Promostudi coordina e gestisce il Polo Universitario G. Marconi che offre agli studenti percorsi di studio altamente specializzati e coerenti con le richieste del mercato del lavoro, sia locale sia nazionale come Ingegneria Nautica, Ingegneria meccanica, Design navale e nautico, Yacht Design e tanti altri. Un centro di riferimento e attrazione per studenti provenienti da tutto il territorio nazionale e dall’estero che oggi conta oltre 800 iscritti.
Eccellenza della nautica con sedi ad Ameglia, La Spezia, Viareggio e Massa, Sanlorenzo testimonia con questa collaborazione, il profondo legame con il proprio territorio e la capacità, grazie alla visione imprenditoriale del Cavalier Massimo Perotti, presidente e amministratore delegato di dell’azienda, di guardare verso il futuro, investendo concretamente sui giovani, attraverso un contributo annuale erogato a Promostudi per iil triennio 2019-2021. La collaborazione tra Sanlorenzo e Promostudi è stata annunciata durante la conferenza stampa nel Comune di La Spezia, nel corso della quale sono intervenuti Ferruccio Rossi, direttore generale Sanlorenzo, e Paolo Bertetti, vice president Ricerca e Sviluppo Sanlorenzo, insieme con i soci fondatori di Promostudi: Comune della Spezia, Confindustria La Spezia, Fondazione Cassa di Risparmio La Spezia, Camera di Commercio Riviere di Liguria l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale e l’Università degli Studi di Genova.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *