Luna Rossa Tp52, prove di America’s Cup

Comments (0) News, Primo piano, Regate

  • Luna Rossa Tp52, operazioni di varo
    Luna Rossa Tp52, operazioni di varo
  • Patrizio Bertelli con il parroco e Luisa Penso
    Patrizio Bertelli con il parroco e Luisa Penso
  • Dopo il varo nel golfo di Trieste
    Dopo il varo nel golfo di Trieste
  • Il team di Luna Rossa
    Il team di Luna Rossa

“In nome di Dio, madrina taglia!”, dice il parroco del porto di Trieste. E Luisa Penso, triestina di 17 anni, azzurra nella classe 420, centra la fiancata di Luna Rossa Tp52 con la bottiglia di champagne. La nuova Luna Rossa Tp52 è il bolide con il quale il team di Patrizio Bertelli parteciperà alle 52 Super Series, primo banco di prova per la squadra che sfiderà gli agguerriti rivali dell’America’s Cup 2021Il varo di Luna Rossa Tp 52 è avvenuto a Trieste.
“Rivedo la stessa voglia e lo stesso entusiasmo di quando abbiamo iniziato. Io non sono superstizioso e dico che noi siamo qui per vincere la Coppa America – il commento dello skipper Max Sirena – Patrizio Bertelli non fa mai nulla solo per partecipare…”.
Mitja Gialuz, presidente della società velica di Barcola e Grignano, organizzatrice della Barcolana, ha fatto gli onori di casa: “Luna Rossa Challenge – ha detto – ha un compito veramente importante: ancora prima della Coppa America, ha il compito di ispirare tutti gli appassionati del nostro sport a eccellere e fare il meglio”. Poi Patrizio Bertelli e Max Sirena hanno sottolineato come tra gli obiettivi di Luna Rossa ci siano quelli di promuovere la cultura della vela e porre le basi per formare nuove generazioni di velisti: una direzione che sia il programma New Generation, inaugurato quest’anno e che ha già permesso di ingaggiare sette giovani talenti, sia le attività promosse i giorni prima del varo nelle scuole di Trieste, indicano chiaramente. Presente anche un emozionato Vasco Vascotto, triestino come i due nuovi membri del team, Andrea Tesei e Nicholas Brezzi. Vascotto parteciperà alle prossime regate in qualità di tattico, affiancato da nomi di altrettanta esperienza, che lavoreranno con i più giovani per cercare di iniziare al meglio il cammino verso la Coppa America.
La prima prova per Luna Rossa è prevista per il prossimo 23 maggio a Sibenik (Croazia), dove prenderà il via la 52 Super Series, un circuito di cinque regate  che si svolgeranno con cadenza mensile fino al mese di settembre a Zadar, Cascais, Palma di Maiorca e Valencia. Attenzione, però: Luna RossaTp52 non è la barca classe AC75 con cui si disputerà la 36a America’s Cup, barca  tuttora in fase di progettazione e che verrà varata, come da regolamento, dopo il 31 marzo 2019.
Per la cronaca, Luna Rossa Tp52 è stata costruita dai Cantieri Persico di Bergamo, un’eccellenza della tecnologia e cantieristica made in Italy, lo stesso cantiere che ha costruito le barche dell’attuale Volvo Ocean Race.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *