Flibs 2018, Sanlorenzo presenta 5 icone

Comments (0) Fort Lauderdale, News, Primo piano

Sanlorenzo presenta SD126

Sanlorenzo presenta al Fort Lauderdale Boat Show 2018 una selezione dei modelli più iconici della gamma di yacht articolata in tre linee: motoryacht plananti in vetroresina da 19 a 37 metri (linea SL), navette semidislocanti da 27 a 38 metri (linea SD), la nuova linea fast displacement (SX). Le unità esposte sono pensate e realizzate secondo le necessità degli armatori americani, non solo dal punto di vista tecnico (impianti elettrici, requisiti di isolamento acustico e termico, sistema di condizionamento) ma soprattutto stilistico e culturale.
Sanlorenzo Americas, storica ambasciata dei cantieri Sanlorenzo negli States, si fa da un lato portavoce dei valori aziendali come l’artigianalità, la sartorialità, la cura dei dettagli e la ricerca della massima qualità, propri del made in Italy, mentre dall’altro risponde ai requisiti del mercato locale, declinando ogni progetto coerentemente con la cultura e lo stile di vita americano grazie a una presenza diretta, garanzia di una profonda conoscenza dei valori che lo rappresentano.
Sono cinque i modelli – dai 25 ai 38 metri – che il cantiere di Massimo Perotti presenta in Florida: SL78 (24,64 metri), l’entry level della flotta di plananti e unico nella propria categoria  realizzato su misura secondo le richieste del proprio armatore. I volumi di SL78 sono stati disegnati nel massimo rispetto del Dna di Sanlorenzo, la miglior espressione della ricerca tecnologica applicata alla nautica d’eccellenza, per una continua innovazione nella tradizione, proponendo linee attuali ma senza tempo.
SL86 (26,70 metri), capace di combinare tradizione e innovazione e offrire un impareggiabile livello di customizzazione nella sua categoria. L’impavesata è tagliata per permettere alla luce di entrare dalle ampie finestrature e godere della vista del mare dai divani del salone, in uno spazio largo e luminoso. Elemento distintivo la scala di accesso al flybridge con gradini fiancheggiati da due lastre di vetro che sembrano galleggiare nell’aria come un’opera d’arte in esposizione.
SX88 è la sigla del primo yacht crossover di 27 metri con cui Sanlorenzo ha lanciato la linea SX. Un modello altamente innovativo, ricco di proposte inedite e di soluzioni intelligenti, razionali e pratiche, a partire dal processo costruttivo avanzato, con assemblaggio a scafo aperto. E ancora: la poppa aperta con funzione di garage, beach club o sport activity area o la doppia possibilità di main deck layout, open space o con owner cabin fino all’unica timoneria su fly bridge, chiudibile e climatizzata.
SL106 ha una linea inconfondibilmente Sanlorenzo, che sintetizza eleganza, equilibrio dei volumi, rapporto bilanciato di pieni e vuoti e una straordinaria quantità di innovazioni. In SL106, motoryacht in vetroresina con scafo planante di 32 metri di lunghezza la nuova interpretazione dello spazio si trasforma in un nuovo layout distributivo: il main deck è attraversato da un percorso che collega il soggiorno con la sala da pranzo / family lounge a prua, che crea una forte continuità spaziale dando una percezione immediata e completa della lunghezza dello yacht, dalla poppa alla prua.
SD126 (nella foto) è un superyacht in vetroresina con scafo semi dislocante di 38 metri a 4 ponti che unisce le migliori tecnologie all’eccellenza delle più ricercate lavorazioni artigianali. Il risultato è un modello imponente per spazi e dimensioni, ma dalle linee che richiamano esplicitamente l’armonia e l’eleganza della linea SD. L’imbarcazione si contraddistingue per un layout capace di coniugare perfettamente linee moderne con forme evocative, che richiamano i grandi transatlantici da crociera degli anni Trenta.
Per concludere una presentazione a 360° che mette in evidenza alcuni dei modelli più rappresentativi dello stile elegante e senza tempo del marchio e che riconferma il legame con il mercato americano, sempre più importante per Sanlorenzo.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *