Darsena nautica, Tar accoglie ricorso Ucina

Comments (0) News, Primo piano

Ricorso Ucina per la Darsena nautica di Genova

Darsena nautica di Genova (nella foto) atto secondo. La guerra per la spartizione delle acque finisce così davanti ai giudici amministrativi del Tar della Liguria che hanno deciso di accogliere il ricorso Ucina Confindustria Nautica fissandone il giudizio di merito abbreviato al 13 febbraio 2019. Com’è noto, l’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale (presieduta da Paolo Emilio Signorini) aveva deciso di affidare l’area della disputa per il 40% all’associazione confindustriale guidata da Carla Demaria e per il 60% al cantiere genovese Amico & Co. Decisione subito contestata da Ucina. «Riteniamo questa una grande attenzione rivolta dal Tar alla comunità cittadina che in questi anni ha fruito in diverse forme degli spazi, a terra e a mare, della darsena sia per il diporto sia per le attività sportive, ricreative e sociali veliche nonché per il Salone Nautico Internazionale. Riscontriamo con favore il pronunciamento e attendiamo con fiducia l’esito del giudizio di merito», il commento di Carla Demaria.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *