L’armata Ferretti Fsd a Euronaval 2018

Comments (0) News, Primo piano

Euronaval 2018: Ferretti Fsd 195

Fsd (Ferretti Security and Defence), la divisione di Ferretti Group dedicata al settore Difesa e Sicurezza, partecipa a Euronaval 2018 di Le Bourget, Parigi (23-26 ottobre), una delle fiere più importanti dedicate al settore della Difesa e Sicurezza in mare. Fsd consolida la sua presenza nel mercato internazionale presentando i modelli delle imbarcazioni Fsd 195, della quale sono già state prodotte due unità, Fsd 150 Cb (Combat Boat) e del pattugliatore Fsd 350.
Fsd 195 Fast Patrol Vessel è un’ imbarcazione ad alte prestazioni. Lunga 20 metri e con un peso di circa 36 tonnellate, è in grado di superare agevolmente i 50 nodi di velocità, con oltre 500 miglia di autonomia. È dotata di due motori da 1900 hp e può essere allestita con una mitragliatrice LRCWS da 12,7 millimetri, oltre che con altri sistemi d’arma. L’unità è stata testata con successo nelle acque italiane anche come chase boat (tender blindato) per agili e sicuri utilizzi in ambito civile. Il secondo esemplare di Fsd 195, integralmente costruito in ibrido vetro-carbonio e consegnato in Svezia lo scorso 2 luglio, sta riscuotendo un notevole successo.
Fsd 150 CB, è una imbarcazione di 16,2 metri di lunghezza e poco più di 22 tonnellate. Spinta da 2 motori da 800 hp ciascuno, è in grado di superare agevolmente i 45 nodi imbarcando tre uomini d’equipaggio e fino a 22 operatori.
Debutta a Euronaval 2018 anche il pattugliatore Fsd 350, 35 metri e un peso di 125 tonnellate: è tra le più imponenti piattaforme Fsd. Dotato di 2 motori da 3700 hp che azionano water jet Rolls-Royce KaMeWa, è progettato per superare i 45 nodi e raggiungere l’eccezionale velocità massima di oltre 55 nodi in versione Codag (Combined Diesel And Gas).
Con Euronaval 2018, Ferretti Security & Defence rafforza ulteriormente la propria posizione sul palcoscenico dei grandi appuntamenti internazionali, sfruttando opportunità di networking uniche e promuovendo il know-how del Gruppo nella progettazione e costruzione di mezzi navali preposti al pattugliamento delle acque internazionali e territoriali, resi sempre più necessari dalle nuove esigenze di controllo frontiera.  A Eurovaval 2018, la divisione sicurezza è rappresentata dal direttore Giuliano Felten e dal direttore Ricerca e Sviluppo Andrea Ameli.
“Torniamo a Euronaval per presentare a una platea altamente specializzata le nostre imbarcazioni, sempre più efficienti in termini di prestazioni e sicurezza per il pattugliamento e il controllo delle acque, frutto del know-how di Ferretti Group nella progettazione e costruzione di yacht – spiega  Giuliano Felten – Il trait d’union con questa importante manifestazione è quest’anno ancora più forte, merito di una solenne ricorrenza: infatti, come Euronaval inaugura la sua cinquantesima edizione, Ferretti Group celebra il 50° anniversario del suo storico brand Ferretti Yachts. Considero questa affinità e vicinanza un orgoglio del tutto italiano”.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *