Amer Twin, il buongiorno si vede dal Mets

Comments (0) Barche a motore, Cantieri, Mets Amsterdam

  • Amer Twin 94 Barbara Amerio e il cruscotto in 3D
    Amer Twin 94: Barbara Amerio e il cruscotto in 3D
  • La Superleggera
    La Superleggera

Il cantiere Permare Amer Yachts raddoppia le aspettative. Sono due, infatti, le nomination al Boat Builder Awards 2018 MetsTrade. Una nella categoria Innovazione del processo di produzione con il cruscotto sul fly deck stampato in 3D sia in ABS sia in PET e realizzato in collaborazione con Superfici di La Spezia, l’altra nella categoria Iniziativa ambientale per la barca sostenibile, ovvero Amer Twin 94. Presentano ai Saloni di Cannes e Genova 2018, è il primo motorizzato con due Volvo Penta IPS 1350, costruito con il preciso intento di ridurre il suo impatto ambientale. La scelta del tipo di motorizzazione, i generatori a velocità variabile contribuiscono alla riduzione dei consumi e dell’inquinamento. Per i ponti, al posto del tradizionale teak, è stato scelto il sughero. Sul fly sono stati usati materiali riciclati e riciclabili. Al posto della tradizionale antivegetativa è stata adottata una pellicola adesiva speciale (consiste in una pellicola applicata al posto della tradizionale vernice che consente di evitare i costi annuali di trattamento in quanto ha una durata di 4/5 anni) insieme con diverse altre soluzioni eco-friendly.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *