Valdenassi e l’assalto al Fort

Comments (0) Accessori, Componenti, Fort Lauderdale, News

Reduce dal Fort Lauderdale International Boat Show, Emanuele Maria Valdenassi (nella foto), titolare dell’omonima azienda di Arma di Taggia, che produce arredamenti di qualità per yacht e megayacht, racconta a modo suo successo e risultati concreti. “Semplicemente strepitoso – dice Valdenassi – con architetti, dealer e armatori a caccia di informazioni, quotazioni e cataloghi. E sinceramente non mi aspettavo tanti ordini firmati e pagati nello stand. Il Salone Nautico di Fort Lauderdale è il più importante al mondo e con oltre 1.300 barche esposte, espositori e visitatori provenienti dai cinque continenti comprese importanti presenza di canadesi, cubani, brasiliani, venezuelani.  Se a questo aggiungiamo che il mercato degli Stati Uniti è il più importante al mondo e la sua economia è in crescita, ci si rende conto della strategicità dell’evento! Ero certo che avrei avuto un riscontro positivo, anche perché da anni esporto arredi negli Usa e avevo già notato un deciso aumento del giro d’affari nel corso del 2015, ma un successo così importante va al di là delle mie più rosee aspettative. La presenza degli arredi in uno stand, e non solo a bordo di yacht, è quindi stata una scelta naturale. Io e il mio team abbiamo iniziato a lavorare in aprile per preparare questo evento. A cominciare dai problemi logistici di spedizione, stoccaggio, trasporto dello stand con tutti i documenti da compilare. Poi  – continua Valdenassi – abbiamo studiato il modo più semplice che facilitasse l’acquisto dei nostri arredi: una fattura immediata emessa in dollari e la possibilità di saldare il conto anche con carta di credito, ovviamente in valuta locale”.
Cosa più semplice a dirsi che a farsi. E’ stata infatti necessaria una lunga e laboriosa modifica di procedure, moduli, software, e Pos bancario. E ancora: misure di tutti gli arredi trasformate in pollici e libbre, un lavoro lungo e certosino ancora in corso considerando che il numero di referenze supera il centinaio.
“Quando i visitatori chiedevano dove fosse la mia sede – conclude Valdenassi – rispondevo Arma di Taggia mostrando una piantina. A questo punto mi sentivo rispondere: ma è vicino a Sanremo, il festival!

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *