Varato a Genova il 72 metri Tankoa Solo

Comments (0) Barche a motore, Cantieri, Monaco Yacht Show, News

  • Tankoa Solo, 72 metri
    Tankoa Solo, 72 metri
  • Imponente
    Imponente
  • Le operazioni di varo
    Le operazioni di varo

Varato a Genova il nuovo 72 metri Tankoa Solo venduto a un armatore europeo nel settembre 2016. Dopo gli allestimenti in bacino, sarà consegnato a novembre. Firmato da Francesco Paszkowski Design  (esterni) in collaborazione con Margherita Casprini, è il secondo yacht costruito sulla piattaforma tecnica del cantiere. Tankoa Solo debutterà in anteprima mondiale al prossimo Monaco Yacht Show (26-29 settembre 2018).
“Si tratta di un grande riconoscimento ai valori del cantiere e alla forza della scelta di costruire yacht con il cliente e non per il cliente – ha spiegato Euro Contenti, ceo di Tankoa Yachts – Oltre a essere felici di vedere il cliente così entusiasta in banchina con la sua famiglia, siamo realmente orgogliosi di avere sviluppato un rapporto di fiducia con un armatore così esperto. Tankoa Solo sarà in banchina a Monaco e riscuoterà sicuramente un grande successo perché si tratta di uno yacht che dimostrerà come Tankoa sia la vera alternativa ai cantieri nord europei quando si tratta di costruire yacht di alta qualità a costi ragionevoli e con estrema flessibilità”.
Pur ricordando il 69 metri Suerte (S693), Solo è 3 metri più lungo e ha un volume di circa 1,600 Grt. Le altre principali differenze includono gli scarichi immersi, che consentono di ottenere maggiori spazi aperti su tutti i ponti e un giardino d’inverno più grande; il ponte di poppa accoglie una piscina di sei metri posizionata trasversalmente; le vetrate nelle murate assicurano una vista ininterrotta sul mare; l’upper deck wide body ha permesso di ottenere un salone panoramico sovradimensionato. La lunghezza al galleggiamento maggiore consente una velocità massima di oltre 17 nodi.
Il beach club propone un layout con divano, bar, tv, palestra con vetrate a tutta altezza e terrazza apribile sull’acqua, bagno, una sauna con una propria terrazza apribile e doccia gelata a 2° oltre al bagno turco. Il ponte superiore ospita la timoneria con una sala radio indipendente, la cabina comandante, una sala massaggi. La sezione poppiera di questo ponte è dedicata all’enorme salone-lounge panoramico con le sue vetrate a tutta altezza: ci sono il televisore Qled con schermo piatto 90″ 4K, il pianoforte a mezza coda, il bar e il camino.
Il ponte armatoriale totalmente privato ha accesso diretto al touch-and-go helideck di poppa (la certificazione fino a 4,5 tonnellate permette, ad esempio, l’atterraggio di un elicottero Agusta 109 o di diversi elicotteri a doppia turbina). A disposizione dell’armatore anche una Jacuzzi privata, bar, salone, angolo esterno per la colazione e un bagno di servizio con doccia.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *