Le eccellenze italiane al Navdex Abu Dhabi

Comments (0) Eventi, News, Saloni, Ultima ora

Il manifesto di Navdex Abu Dhabi 2017

Le aziende italiane che operano nell’ambito della sicurezza marittima e navale, tutte ad alto potenziale tecnologico, fanno rotta verso il Navdex Abu Dhabi dove, dal 19 al 23 febbraio, è in programma Idex & Navdex 2017, la più importante rassegna mondiale dedicata alla Difesa Interforze.
Alla manifestazione, infatti, in uno spazio espositivo dedicato – Italian Cluster of Maritime Technologies – partecipano le imprese italiane che rappresentano le tecnologie marine e navali più innovative: Sitep Italia, Isselnord, Euroguarco, Besenzoni, Novamarine e il Consorzio Tecnomar che raggruppa 115 aziende dell’indotto nautico e della cantieristica navale.

SEAFUTURE & MARITIME TECHNOLOGIES
A margine della rassegna internazionale di Abu Dhabi, Cristiana Pagni, presidente di SeaFuture, presenterà la VI edizione di SeaFuture & Maritime Technologies, in programma dal 23 al 25 maggio 2018  presso l’Arsenale Militare Marittimo della Spezia, con l’obiettivo di far crescere la manifestazione che nell’ultima edizione ha visto la partecipazione di 110 aziende tra le più rappresentative del settore e di 27 delegazioni di Marine Militari straniere. L’obiettivo degli organizzatori è quello di ospitare 150 aziende nell’edizione del maggio 2018.
Non a caso la kermesse si svolge alla Spezia, nella suggestiva cornice del Golfo dei Poeti, oggi più che mai capitale dell’Economia del Mare. Per l’occasione, la città si trasforma in un vero e proprio hub di business e confronto tecnico-scientifico: un format che prende in considerazione tutti gli aspetti della politica marittima integrata. Le opportunità di incontro e confronto con il mondo industriale, dell’università e altri enti pubblici e privati, nonché le collaborazioni con la piccola e media impresa, sono alla base di sinergie virtuose fra eccellenze nazionali nella ricerca  di soluzioni innovative importanti  per il sistema Paese e per la formazione dei giovani.

Riproduzione riservata © Copyright Gentedimare2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *